Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / bologna / Probabili formazioni
Le probabili formazioni di Bologna-Sassuolo: torna Traore dal 1'. Orsolini outTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
sabato 12 novembre 2022, 06:09Probabili formazioni
di Lorenzo Di Benedetto

Le probabili formazioni di Bologna-Sassuolo: torna Traore dal 1'. Orsolini out

Di seguito le ultime dai campi su Bologna-Sassuolo raccolte dagli inviati di TMW:

▪ Bologna-Sassuolo - Sabato 12 Novembre, ore 20.45, stadio Dall'Ara
▪ Arbitra Maurizio Mariani, della sezione di Aprilia
▪ Classifica: Bologna 16 punti, Sassuolo 16 punti
▪ Diretta tv a cura di DAZN/Sky


Come arriva il Bologna
Nell'ultima sfida dell'anno il Bologna di Thiago Motta vuole raddrizzare la rotta dopo la sonora sconfitta di San Siro. Contro il Sassuolo quindi dovrebbe rivedersi Dominguez dal primo minuto a dirigere la trequarti rossoblù, mentre sulla corsia di destra Motta riproporrà Aebischer al posto di Orsolini. In porta ci sarà invece il solito Skorupski, dietro alla linea difensiva a quattro composta da Posch, Soumaoro, Lucumí e Cambiaso. A centrocampo infine la coppia Ferguson-Medel, mentre in avanti il solito Arnautovic.

Come arriva il Sassuolo
Dionisi, per l'ultima partita del 2022, dovrà fare a meno di Maxime Lopez, squalificato: al suo posto ci sarà Obiang. Ma andiamo con ordine. Consueta difesa a 4 con Toljan e Ferrari che dovrebbero essere confermati, Erlic e Rogerio invece dovrebbero rimpiazzare Ayhan e Kyriakopoulos. In mezzo, detto di Obiang, dovrebbe esserci spazio per Frattesi e per Thorstvedt. Possibili sorprese in avanti con il ritorno di Traore dal 1' minuto al posto del 2004 D'Andrea, al fianco di Pinamonti e Laurientè che sembrano intoccabili.