Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / brescia / Serie B
Brescia, Lopez: "Coppa Italia? Ci dispiace, ma era la cosa giusta da fare". I convocatiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
venerdì 27 novembre 2020 17:19Serie B
di Patrick Iannarelli

Brescia, Lopez: "Coppa Italia? Ci dispiace, ma era la cosa giusta da fare". I convocati

Diego Lopez, allenatore del Brescia, è intervenuto alla vigilia del match contro il Frosinone: "È stata una settimana particolare e difficile, ci dispiace non essere andati a giocare in Coppa Italia, ma per noi era la cosa giusta da fare. Era un rischio enorme andare sul pullman quattro ore tutti insieme".

Mancano Papetti e Mangraviti.
"Oggi abbiamo fatto allenamento insieme, abbiamo visto le varie cose. Anche in allenamento cambiamo, proprio per poterci conoscere. Lo faccio perché possono capitare situazioni d'emergenzaW.

Le è mai capitata una vigilia del genere, senza mezza squadra?
"Questo è un anno particolare, bisogna cercare di preservare la salute. Poi si vede il campo. Bisogna andare oltre ed essere più squadra, soprattutto dentro il campo. Quando sono arrivato l'ho detto, ci sarebbero state delle difficoltà: questo momento è davvero difficile".

Si aspetta una reazione visto il momento di difficoltà?
Per noi domani sarà una prova fondamentale, sarà importante la mentalità, non dobbiamo cercare alibi. Bisogna sempre guardare avanti, alla partita che dobbiamo affrontare. Dobbiamo superare queste difficoltà col gruppo".

Ci sarà qualche accorgimento tattico?
"I giocatori ci sono, bisogna migliorare quello che stiamo facendo. Dobbiamo dimostrare a noi stessi ciò che siamo e ciò che possiamo essere. Arriveranno tante partite importante, a fine mese capiremo la nostra situazione. Ognuno deve dare il meglio di sé. Ci sarà spazio per tutti".

Torregrossa è chiamato a essere il trascinatore dopo un periodo buio. Si aspetta una sua grande prova?
"Non è il salvatore della patria, è un giocatore importante e sappiamo che può fare il suo. Penso che abbia voglia di tirare fuori quello che ha, sul campo. Dobbiamo dargli una mano noi".

È chiaramente un campionato falsato dal Covid. Alla fine, vincerà il più forte o il più fortunato?
"Bisogna stare attenti, è un campionato differente con tante difficoltà anche fuori dal campo. Bisogna arrivare nei momenti importanti nella miglior condizione. Non ho avuto rapporti con Maradona, c'è poco da dire. È stato il migliore, il più grande di tutti. Nel 1986, nonostante la stanchezza, ha detto: "devo dare di più". Nel momento difficile è uscito fuori".

Van de Looi e Labojko? Come li valuta?
"Mi piacciano entrambi. Van de Looi può crescere e fare bene. Mi piace come si allenano e il loro atteggiamento, questa è la cosa più importante".

Di seguito la lista dei convocati di Diego Lopez, tecnico del Monza, prima della gara di domani contro il Frosinone:
Portieri: Joronen, Kotnik
Difensori: Sabelli, Mateju, Chancellor, Martella, Verzeni
Centrocampisti: Van de Looi, Spalek, Zmhral, Ghezzi, Labojko, Jagiello, Dessena, Bjarnason
Attaccanti: Torregrossa, Ayé, Ragusa
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000