Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / cagliari / News
Zoff ricorda Rombo di Tuono a un mese dalla scomparsa: "Una forza fisica senza eguali"TUTTO mercato WEB
giovedì 22 febbraio 2024, 15:45News
di Martina Musu
per Tuttocagliari.net

Zoff ricorda Rombo di Tuono a un mese dalla scomparsa: "Una forza fisica senza eguali"

Dino Zoff ricorda Gigi Riva intervistato da La Stampa a un mese esatto dalla sua scomparsa, il 22 gennaio scorso. Di seguito un breve estratto delle sue dichiarazioni

Se dovesse raccontarci il Riva calciatore, come lo descriverebbe?
«Direi di una potenza unica, una forza fisica senza eguali, un mancino straordinario. Mi ricordo come fosse ieri quando calciava al volo, calciava il pallone con una forza devastante e ti faceva sempre gol: per quello che ha fatto in campo ha segnato un’epoca».

In tanti sostengono sia stato il centravanti italiano più forte di sempre: lei che ne pensa?
«Di sempre non lo so, perché ci sono stati i vari Piola, Meazza, ma certamente degli ultimi cinquant’ anni assolutamente sì. La sua unicità era nell’essere atleta, sessant’anni fa, come lo sono i calciatori di oggi. E poi quel sinistro con quella qualità e quella forza non lo aveva nessun altro».