Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / cagliari / News
Telese su Lazio-Cagliari: "Arbitraggio vergognoso. Gli arbitri sono robottini telecomandati"TUTTO mercato WEB
lunedì 4 dicembre 2023, 22:45News
di Vittorio Arba
per Tuttocagliari.net

Telese su Lazio-Cagliari: "Arbitraggio vergognoso. Gli arbitri sono robottini telecomandati"

Intervenuto ai microfoni di "Bar Sport" su Radio Sportiva, il giornalista Luca Telese non le manda a dire, commentando l'arbitraggio di Dionisi in Lazio-Cagliari. Di seguito un estratto delle sue parole, riprese da TuttoCagliari.net: "Veramente un arbitraggio vergognoso perché ormai stiamo parlando di una classe arbitrale teleguidata. Ci sono dei robottini in campo, che ancora chiamiamo arbitri,  telecomandati da sale astrali ed altri luoghi decisionali e può accadere quello che è accaduto ieri, cioè il Var che è in memory silenzioso. Sonnolento quando giocano alcune squadre, ad esempio la Juve. Improvvisamente si risveglia e chiede di cambiare un giallo in rosso. Le regole che ci hanno spiegato dicono che non dovrebbe esserci un richiamo in questi casi con l'arbitro davanti.

Però siccome sono telecomandati, sono dei robottini, lo richiamano quello obbedisce e va sotto lo stigma della sala Var. Come un povero sfigato, si mette davanti a quel monitor se viene richiamato magari gli dicono 'no, merda,  tu obbedisci'. Dimmi se così può funzionare. E questi poveri sfigati di cronisti che quando la sala Var ordina loro, non fanno manco vedere un replay. Basta prendere la partita della Lazio: hanno fatto rivedere il gol dopo che è stata presa la decisione, ma non la caduta di Hatzikiados. Invece, il gol segnato, lo vedi da 14 prospettive diverse: è una cosa ridicola, sono dei servi. Questa è l'unica parola".