Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / cagliari / Avversari
Salernitana, Iervolino: "Amo Inzaghi, ma contano i risultati..."TUTTO mercato WEB
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
lunedì 4 dicembre 2023, 23:45Avversari
di Vittorio Arba
per Tuttocagliari.net

Salernitana, Iervolino: "Amo Inzaghi, ma contano i risultati..."

Intervenuto ai microfoni di TMW nel corso del Gran Galà del Calcio AIC, il presidente della Salernitana, Danilo Iervolino, ha così commentato le ultime vicende in casa granata: "Inzaghi ha una carica umana incredibile, ama Salerno, ama la squadra, ama i tifosi. E' uno che lancia il cuore oltre l'ostacolo, ci crede e può dare tantissimo, sta cercando di ricompattare un ambiente che si era un po' sfaldato. È lui il dodicesimo uomo, io ho molta fiducia. Cosa mi è mancato? Abbiamo perso armonia e senso di squadra, si sono creati gruppi e l'ex allenatore credeva sempre di meno nella squadra. Abbiamo una squadra piena di nazionali, oltre 10, in termini salariali siamo 11° eppure siamo ultimi. Dobbiamo ripensarci e a gennaio intervenire".

Si è parlato molto della posizione di De Sanctis:

"Nel calcio contano i risultati nel rettangolo di gioco: è evidente che non sono soddisfatto, ma anche dei giocatori, ma lo potrei essere tra due partite con due vittorie. La squadra è stata costruita con dei giovani, con un progetto di medio termine".

Il discorso del mercato riguarda anche Dia?

"A Salerno resteranno solo chi ha voglia di sudare la voglia, tutti gli altri, campioni o meno, non fanno per la Salernitana".

Fiducia che andrà avanti a prescindere per il mister?

"Adoro Inzaghi e vorrei che restasse 5 anni, ma contano i risultati".

Si pente di qualche scelta?

"Tante! (ride, ndr)

Potrebbe essere Massara il prossimo direttore sportivo?

"No no, nel giorno in cui decidesse di cambiare il ds lo comunicherei a lui e poi inizierei gli incontri, non è il mio stile".