Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / cagliari / News
Videolina, Masu: "Sulemana in pole per sostituire Makoumbou"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 7 dicembre 2023, 15:15News
di Paola Pascalis
per Tuttocagliari.net

Videolina, Masu: "Sulemana in pole per sostituire Makoumbou"

Alberto Masu, nel consueto servizio per il Tg di Videolina, ha presentato la gara tra Cagliari e Sassuolo: "Una squadra che non molla mai, lo ha detto Ranieri dopo il k.o. con la Lazio, lo ha ribadito Azzi dopo la chiacchierata con gli studenti del liceo Euclide: il Cagliari si è costruito una corazza per giocarsela con tutti sempre e comunque. Proverà a farlo anche lunedì sera contro il Sassuolo in una sfida che guardando la classifica diventa uno scontro diretto in chiave salvezza da affrontare per entrambe senza due insostituibili: Ranieri infatti dovrà rinunciare a Makoumbou, un giocatore che il tecnico ha sempre utilizzato dal primo minuto sia nelle 14 gare di campionato, sia in Coppa Italia. Galeotta l'espulsione dell'Olimpico che tanto ha fatto discutere.

Fin da sabato sera è scattato il toto sostituto, con Sulemana in pole position. Dall'altra parte pesantissima l'assenza di un altro squalificato, Berardi, leader tecnico e spirituale dei nervi Verdi: sette reti, in una stagione iniziata da separato in casa visto il flirt con la Juventus. Il Sassuolo finora ha vinto solo quando Berardi è andato in goal e a proposito di goal, la squadra degli emiliani ne ha segnati quattro negli 11 precedenti con i rossoblù che sulla strada dei 3 punti, avranno così un ostacolo in meno".