Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / cagliari / News
Sabatini: "Quante volte è stato detto a Ranieri che la sua carriera era finita? Invece si è ritirato lui, altrimenti l'avrebbero fatto ancora allenare"TUTTO mercato WEB
lunedì 27 maggio 2024, 23:30News
di Vittorio Arba
per Tuttocagliari.net

Sabatini: "Quante volte è stato detto a Ranieri che la sua carriera era finita? Invece si è ritirato lui, altrimenti l'avrebbero fatto ancora allenare"

Il giornalista Sandro Sabatini, ai microfoni di ​​Radio Sportiva, ha parlato della retrocessione del Frosinone, oltre che di Eusebio Di Francesco e Claudio Ranieri. Di seguito le sue parole, sintetizzate da TuttoCagliari.net: "Tutti parlano del 'miracolo De Zerbi' al Sassuolo, ma Di Francesco a Sassuolo ha fatto meglio di lui. Tutti parlano della Conference vinta da Mourinho alla Roma e dalla semifinale persa da De Rossi contro il Bayer Leverkusen, ma Di Francesco ha fatto una semifinale di Champions contro il Barcellona, rischiando di passare in finale.

Questo per dire che il valore dell'allenatore non è legato ai risultati della squadra. Quante volte è stato detto a Ranieri, per esempio, che la sua carriera era ormai finita? Invece si è ritirato lui, se no lo facevano ancora continuare. Le carriere è ovvio che prima o poi finiscono, però pensare che i risultati non siano legati al valore della squadra, dei singoli giocatori,  del collettivo è qualcosa di allucinante".