Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / cagliari / Primo piano
Il Perù batte 1-0 El Salvador. Lapadula firma l'assist decisivo, ma sbaglia un rigore (VIDEO)
sabato 15 giugno 2024, 09:45Primo piano
di Redazione TuttoCagliari
per Tuttocagliari.net

Il Perù batte 1-0 El Salvador. Lapadula firma l'assist decisivo, ma sbaglia un rigore (VIDEO)

Il Perù di Gianluca Lapadula si avvicina al debutto in Copa America superando in amichevole El Salvador grazie ad un gol in mischia di Edison Flores al 17' minuto del primo tempo, proprio su assist dell'attaccante del Cagliari che ha smorzato di petto un pallone per il compagno consentendogli di concludere a pochi passi dalla porta.

La squadra di Fossati riassapora quindi il gusto della vittoria e del gol, dopo aver pareggiato senza reti contro il Paraguay a Lima.

La partita si è giocata allo stadio Subaru Park di Chester, in Pennsylvania.

Gianluca Lapadula ha avuto l'occasione di segnare il secondo gol del Perù,, ma non è riuscito a trasformare un rigore assegnato all'inizio del secondo tempo. L'italo-peruviano ha calciato con potenza al centro della porta difesa dal portiere salvadoregno Mario González, ma quest'ultimo è riuscito a neutralizzare la conclusione. 

Il bomber del Cagliari è stato sostituito al minuto 81' da Franco Zanelatto.

Va detto che l'ultimo gol segnato dal 'Bambino' con la maglia della Nazionale peruviana è stato contro il Nicaragua, in un'amichevole giocata lo scorso marzo.

Il Perù debutterà in Copa América questo venerdì, 21 giugno, contro il Cile, all'inizio del Gruppo A, che comprende anche Argentina e Canada.