Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / cagliari / Ex rossoblù
Julio César Uribe: "Sono sempre stato il terzo tra i migliori ma a Cagliari mi sono sentito il primo"TUTTO mercato WEB
© foto di Luca Di Leonardo
domenica 26 marzo 2023, 16:15Ex rossoblù
di Martina Musu
per Tuttocagliari.net

Julio César Uribe: "Sono sempre stato il terzo tra i migliori ma a Cagliari mi sono sentito il primo"

Julio César Uribe Flores allenatore di calcio ed ex calciatore peruviano, di ruolo attaccante o centrocampista. Con la nazionale peruviana prese parte al campionato del mondo 1982. Nello stesso anno il calciatore si trasferisce in Italia, nel Cagliari: infatti, dopo essere stato vicino all'ingaggio con la Roma, viene convinto ad accettare la proposta dei sardi da Gigi Riva in persona, che vola appositamente in Perù per incontrarlo. 

L'ex rossoblù ha rilasciato una lunga intervista a larepublica.pe. Di seguito un breve estratto. Appreso e tradotto da tuttocagliari.net

Hai giocato in Europa, Sud America, Messico, dove ti sei sentito più felice?

"Il 1981 lo ricordo molto bene. Premiarono i tre migliori giocatori del Sud America, Maradona, Zico e me.  E fu l'anno della partita al River con Cristal en la Libertadores. Bene, quell'anno mi feci una promessa: "Oggi mi tocca essere terzo, ma cercherò di essere il primo", e lo sono stato a Cagliari, in Italia, mi hanno premiato dopo 15 partite come il miglior straniero."