Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / cagliari / Serie A
Gli assist di Zielinski, i gol di Insigne e Osimhen: riecco il Napoli, Bologna battuto 3-1TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 07 marzo 2021 22:43Serie A
di Raimondo De Magistris

Gli assist di Zielinski, i gol di Insigne e Osimhen: riecco il Napoli, Bologna battuto 3-1

Il Napoli non perde la scia delle squadre in corsa per il quarto posto. Dopo il rocambolesco pareggio di mercoledì sul campo del Sassuolo, la squadra di Gattuso è tornata allo Stadio Maradona ed è tornata alla vittoria: 3-1 al Bologna al termine di una bella partita. Divertente e ricca di occasioni. Decisa dalle giocate di Zielinski e dai gol di Insigne, decisa anche grazie all'ingresso di Osimhen ma che non ha visto i rossoblù sfigurare perché i ragazzi di Mihajlovic dall'inizio alla fine se la sono giocata a viso aperto.

Che a decidere la partita potesse essere il capitano del Napoli lo si era capito già dai primi minuti, dal gol che ha sbloccato la partita. L'azione dell'1-0 è arrivata dopo otto minuti ed è stata frutto frutto di una bella azione in velocità, di una verticalizzazione di Fabian e di un bel passaggio di prima di Zielinski che ha liberato Insigne dal limite dell'area e ha permesso al suo capitano di calciare da una delle sue zolle preferite.
Dopo l'1-0, il Bologna più del Napoli ha cercato il gol. La squadra di Mihajlovic ha risposto colpo su colpo e con Skov Olsen ha colpito il palo con un bel tiro a giro. La squadra di Gattuso nel corso della frazione ha trovato più di qualche difficoltà, ha perso Ghoulam per infortunio al 20esimo e ha dovuto fare i conti con uno Zielinski non sempre al top della condizione.
La squadra di Gattuso non ha comunque rinunciato ad attaccare: 17 minuti dopo il gol, Insigne ha chiamato Skorupski al grande intervento. Mentre Politano, al 34esimo, da ottima posizione ha calciato malissimo. Poco prima però Palacio aveva impegnato Ospina con un colpo di testa, a testimonianza di un Bologna vivo e reattivo, che al 44esimo s'è visto (giustamente) annullare un gol dello stesso argentino per posizione di fuorigioco.

La ripresa è iniziata come finito il primo tempo, ovvero con un gol annullato a Rodrigo Palacio perché ha intercettato un rinvio di Ospina quando il pallone era ancora sotto il controllo del portiere colombiano. Ed è proseguita col ritorno in campo di Victor Osimhen, che ha dato una ulteriore svolta alla partita. In campo aperto, tredici minuti dopo il suo ingresso in campo, l'attaccante nigeriano ha bruciato Danilo e ha battuto Skorupski. Poi da una sua sponda (e da un errore di De Silvestri) è arrivato il secondo gol in partita di Lorenzo Insigne, quello del definitivo 3-1. Pochi minuti prima, Soriano aveva riaperto i giochi sfruttando un errore in uscita del Napoli ma il 2-1 e quindi l'incertezza è durata davvero pochi istanti.
Con questa vittoria il Napoli torna a tre punti dalla Roma quarta in classifica. Il Bologna invece 12esimo, con 28 punti in 26 partite.

Clicca QUI per la diretta testuale di Napoli-Bologna.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000