Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / cagliari / Serie B
Serie B, Como-Cagliari: confronto tra bomber di razza in attesa dell'esordio di FabregasTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Tommaso Sabino/TuttoLegaPro.com
sabato 13 agosto 2022, 06:10Serie B
di Lidia Vivaldi

Serie B, Como-Cagliari: confronto tra bomber di razza in attesa dell'esordio di Fabregas

Allo stadio Sinigaglia sulle rive del Lario va in scena il primo atto del campionato 2022-'23 per Como e Cagliari, due squadre con motivazioni molto diverse ma con un comune obiettivo, quello di tentare la scalata alla Serie A. Dopo la retrocessione dello scorso maggio, del tutto fuori pronostico, i sardi hanno parzialmente rivoluzionato la squadra e hanno affidato la panchina a Fabio Liverani, che ha iniziato la stagione con un risultato positivo contro il Perugia in Coppa Italia. Nel segno della continuità in panchina è invece la scelta del Como, ancora guidato da Giacomo Gattuso dopo l'ottimo esito della scorsa stagione da neopromossi in cadetteria. Per confermarsi tra le aspiranti ad un piazzamento play-off, i lariani hanno piazzato il colpo finora più sorprendente del calciomercato di Serie B, Cesc Fàbregas, che dovrà tuttavia rimandare il suo debutto in maglia azzurra, non essendo ancora al top della condizione.

COME ARRIVA IL COMO - Oltre all'assenza del pluricampione spagnolo, Gattuso dovrà fare a meno di Solini, Bovolon, Gatto e Chajia, ma potrà contare sul neo acquisto Daniele Baselli, appena ufficializzato. Il modulo dovrebbe essere il 3-5-2 già utilizzato nella prima ufficiale contro lo Spezia, nonostante il passivo pesante rimediato al Picco, anche se è stato lo stesso tecnico nella conferenza stampa della vigilia a dichiarare che qualcosa è ancora da perfezionare nell'assetto tattico. Per l'esordio in campionato si va verso la conferma dell'undici visto in Coppa Italia, con l'esperto di categoria Leonardo Mancuso e l'illustre ex della gara Alberto Cerri a guidare l'attacco.

COME ARRIVA IL CAGLIARI - Anche mister Liverani è pronto a schierare due pesi massimi in attacco: si tratta di Gianluca Lapadula, da poco prelevato dal Benevento, e di Leonardo Pavoletti, fresco di investitura di capitano. In ballottaggio con il nazionale peruviano, il giovane Zito Luvumbo, che ha ben figurato nel pre campionato, ed è un altro dei vari ex della gara. A centrocampo mancheranno Rog e Nandez che, seppure presenti nell'elenco dei convocati, non sono in piena forma e dovrebbero restare entrambi in panchina. Difesa rimaneggiata per l'assenza di Altare, squalificato: al suo posto accanto a Goldaniga dovrebbe schierarsi Obert, con Zappa e Carboni sugli esterni.