Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / cagliari / A tu per tu
…con Beppe AccardiTUTTOmercatoWEB.com
lunedì 28 novembre 2022, 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

…con Beppe Accardi

“Il Mondiale? La cosa bella è che ci sono state delle sorprese, l’Arabia contro l’Argentina o il Giappone contro la Germania”. Così a Tuttomercatoweb l’operatore di mercato Beppe Accardi.

Il mercato sarà condizionato dal Mondiale?
“Dipenderà da quanti infortuni si verificheranno. Il Mondiale poi può diventare una scheggia impazzita, potrebbe emergere qualche talento”.

Uno sguardo alla B: la classifica sorride a Frosinone e Reggina.
“Frosinone e Reggina hanno avuto continuità progettuale. Hanno avuto la possibilità di programmare. I rispettivi allenatori poi sono migliorati molto”.

In A immagina il Napoli con lo stesso ritmo pre Mondiale alla ripresa?
“Può reggere il ritmo, dipenderà da come torneranno i giocatori dal Mondiale”.
Quanto vale Kvaratskhelia?
“Oggi anche 100 milioni. Il Napoli in maniera saggia ha intrapreso una logica importante di mantenere i bilanci a posto”.

Lascerà il Cluj, dove andrà Mbaye?
“Ci stiamo guardando intorno. Sto parlando con diverse squadre in Francia e in Germania”.
Niente Italia?
“Ad oggi no”.