HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » cagliari » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Suso, Piatek e Paquetà ai margini del Milan: chi dei 3 terreste?
  Suso, ha colpi che possono ancora aiutare il Milan
  Piatek, il Milan deve ritrovare i suoi gol
  Paquetà, serve solo la giusta collocazione in campo
  Nessuno dei tre, il Milan volti pagina

Tutto facile per la Juventus: 3-1 all'Udinese. Doppietta per CR7

15.12.2019 16:58 di Daniel Uccellieri    articolo letto 6135 volte
Tutto facile per la Juventus: 3-1 all'Udinese. Doppietta per CR7
© foto di www.imagephotoagency.it
Si è da poco conclusa la sfida fra Juventus e Udinese. 3-1 il punteggio finale in favore dei padroni di casa, maturato grazie alla doppietta di Cristiano Ronaldo ed alla rete di Bonucci. Nel finale il gol della bandiera di Pussetto.

LE SCELTE INIZIALI - Nella Juventus non c'è Szczesny in porta ma Buffon. Il polacco infatti ha accusato un problema alla spalla ed è stato costretto al forfait. In attacco invece spazio al trio delle meraviglia composto da Dybala, Higuain e Cristiano Ronaldo. Tutto confermato invece nell'Udinese con Lasagna e Okaka al centro dell'attacco nel 3-5-2 di Gotti. Sulle corsie laterali spazio a ter Avest e Stryker-Larsen.

IL TRIDENTE FUNZIONA, CR7 SEGNA DUE VOLTE - La Juventus parte subito all'attacco. Una manovra calma e ordinata e dopo 8 minuti arriva subito il vantaggio. Lancio profondo di Bonucci per Dybala. Stop di petto per la Joya che viene fermata da Troost-Ekong. Il pallone viene raccolto da Cristiano Ronaldo che calcia in corsa superando Musso. Splendida conclusione del portoghese. Ronaldo, Higuain e Dybala davanti regalano giocate e spettacolo, ma la Juventus riesce ad attaccare con tutti gli effettivi. Bene i centrocampisti quando i bianconeri attaccano per vie centrle, bene anche i terzini quando la Juventus sfrutta le corsie esterne. Quando mancano poco più di 5 minuti alla fine del primo tempo, la Juventus raddoppia: a segno ancora Cristiano Ronaldo. L'Udinese non riesce a ripartire, Gonzalo Higuain recupera palla e trova subito il corridoio per CR7: il portoghese calcia benissimo, trova l'angolino e batte ancora una volta Musso.

BONUCCI CALA IL TRIS - Nel finale del primo tempo arriva anche la terza rete della Juventus. Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina, Demiral trova una torre per Bonucci. Il difensore bianconero anticipa l'uscita di Musso e insacca con un buon colpo di testa.

LA MUSICA NON CAMBIA NELLA RIPRESA - Nel secondo tempo le cose non cambiano. Nonostante i tre gol di vantaggio, è sempre la squadra di Sarri a fare la partita ed a cercare con insistenza il quarto gol. La Juventus gioca bene e fa divertire i tifosi sugli spalti, con Musso costretto agli straordinari per evitare un passivo ancora maggiore per i suoi.

CRESCE L'UDINESE, BUFFON FA BUONA GUARDA - Negli ultimi 20 minuti di gara la Juventus abbassa un po' i ritmi e ne approfitta l'Udinese che riesce a portarsi dalle parti di Buffon con maggior regolarità. I friulani nel giro di due minuti hanno due occasioni per riaprire i giochi, prima con Lasagna, poi con Fofana, ma in entrambe le occasioni Buffon risponde alla grande neutralizzando le due conclusioni.

CR7, LA TRIPLETTA NON ARRIVA - Dopo le due reti arrivate nel primo tempo, Cristiano Ronaldo cerca con insistenza la terza rete per portare a casa il pallone. Una rete che non arriva, perché il lusitano viene prima fermato da Musso (paratona a mano aperta), poi dal palo.

PUSSETTO RENDE MENO AMARO IL KO - In pieno recupero arriva anche la rete dell'Udinese, con Pussetto che rende meno amaro il ko dei friulani. Fortunato l'attaccante che, dopo una serie di rimpalli in area, riesce a calciare. Buffon questa volta non può nulla.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Cagliari

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510