HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » cagliari » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Politano verso il Napoli, è l'acquisto giusto?
  Sì, dà un'alternativa all'irriconoscibile Callejon dell'ultimo periodo
  No, al Napoli sarebbe servito un giocatore diverso
  No, il campionato azzurro è compromesso, a prescindere dagli arrivi

Roma sprecona, la SPAL punisce: 0-1 al 45', segna Petagna su rigore

15.12.2019 18:50 di Michele Pavese    articolo letto 6012 volte
Roma sprecona, la SPAL punisce: 0-1 al 45', segna Petagna su rigore
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
La Roma non riesce ad abbattere il fortino della SPAL e cade nei minuti finali del primo tempo. Andrea Petagna riscatta gli ultimi errori commessi dal dischetto e porta avanti la squadra di Semplici al termine di 45' molto complicati, in cui i capitolini hanno fatto la partita ma non hanno trovato il guizzo decisivo.

A senso unico... o quasi - Si gioca quasi sempre a una metà campo, quella della SPAL. La Roma è arrembante fin dalle prime battute e va vicina al gol con Perotti, che non riesce a deviare in rete un cross pericoloso di Zaniolo. Dzeko è boa e regista, ma anche finalizzatore: il bosniaco ci prova dal limite, senza però impensierire Berisha. Gli ospiti incassano bene i colpi, reagiscono e alla prima occasione sfiorano il vantaggio: Petagna va via alle spalle della difesa di casa, entra in area sul lato sinistro e con il mancino, in diagonale, sfiora il palo opposto; fondamentale Pau Lopez, che sfiora la sfera con la punta delle dita.

Vantaggio a sorpresa - Passato il pericolo, i giallorossi riprendono il loro forcing alla ricerca del gol: Dzeko prende di nuovo la mira e stavolta va vicino al bersaglio, poi è Pellegrini a mettere alla prova i riflessi del portiere biancazzurro. Nonostante gli sforzi profusi, la squadra di Fonseca fa fatica a trovare spazi: la manovra, col passare dei minuti, è meno avvolgente e perde fluidità, così la SPAL chiude tutti i varchi. E al 44' gli spallini passano addirittura in vantaggio: Kolarov si addormenta e si fa rubare palla da Cionek, poi lo stende in area; rigore ineccepibile, che Petagna trasforma con freddezza.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Cagliari

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510