Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / cagliari / Serie A
Ipse dixit - Challenge nel calcio? Sarri a rischio espulsione, Commisso favorevoleTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
giovedì 13 febbraio 2020 18:15Serie A
di Ivan Cardia

Ipse dixit - Challenge nel calcio? Sarri a rischio espulsione, Commisso favorevole

C'è chi lo ama e c'è chi lo odia. Il VAR nel calcio è fatto così: a qualche allenatore dà l'orticaria, mentre altri non ne farebbero mai più a meno. Nel giorno in cui la FIGC ha ufficialmente aperto alla possibilità di sperimentare il challenge nel mondo del calcio, abbiamo provato a raccogliere i pareri espressi di recente in materia da parte di diversi protagonisti della Serie A.

Gasperini e Sarri scettici. "Richiedere il VAR da parte dell'allenatore non penso sia una soluzione". Parola di Gian Piero Gasperini, allenatore dell'Atalanta, che, quando interrogato a riguardo, si dimostrò piuttosto freddo sul tema: "Io non lo chiederei mai, sono a 70 metri, l'arbitro è a dieci". Sulle stesse frequenze anche Maurizio Sarri, allenatore della Juventus che, come il suo predecessore Allegri, non si è mai iscritto al partito dei simpatizzanti del VAR: "Chiamate dalla panchina? Sarei a rischio espulsione. A me piace quando l'arbitro fa l'arbitro".

Lippi, Ranieri, Commisso a favore. Tra le voci pro-challenge registriamo invece le parole di Claudio Ranieri: "Il challenge può essere una buona idea. In altri sport è così e funziona. Magari potremmo dare a ogni formazione una chiamata per tempo". Dello stesso avviso anche Marcello Lippi, che pochi giorni fa ha spiegato: "Potrebbero essere i capitani a chiamarne l’uso. Certo, le chiamate vanno limitate perché altrimenti il gioco rischierebbe di essere troppo spezzettato". Tra le voci pro challenge, anche l'ex tecnico del Torino, Walter Mazzarri: "Sarebbe utile che anche gli allenatori potessero richiedere una review". E infine, il patron della Fiorentina, Rocco Commisso: "Se c’è il Var bisogna usarlo, forse è arrivato il momento che gli allenatori abbiano la possibilità di chiedere l’intervento del Var come avviene negli sport americani". Ipse dixit. E la FIGC gli ha dato ragione.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000