Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / cagliari / Serie A
Nuovo campionato, vecchia Lazio: i biancazzurri vincono 2-0 a Cagliari, in gol anche ImmobileTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
sabato 26 settembre 2020 19:56Serie A
di Patrick Iannarelli

Nuovo campionato, vecchia Lazio: i biancazzurri vincono 2-0 a Cagliari, in gol anche Immobile

Nessun errore. La Lazio di Simone Inzaghi inizia con una vittoria questa nuova stagione: a Cagliari finisce 2-0, in gol Lazzari dopo 4’ e il solito Ciro Immobile. Buon approccio da parte della squadra biancazzurra, che non delude e conquista subito i primi tre punti: ora ci sarà il big match contro l'Atalanta, recupero della prima giornata di campionato. Più bassi che alti per la compagine sarda che dopo l'1-1 di Sassuolo incassa il primo ko stagionale. Anche la squadra di Di Francesco sfiderà gli orobici nel prossimo turno di campionato, con l'obiettivo di strappare punti agli uomini di Gasperini.

FORMAZIONI - Nulla di nuovo in casa Lazio, Inzaghi manda in campo gli undici ipotizzati alla vigilia con Ciro Immobile in attacco supportato da Correa. Cabina di regia affidata a Lucas Leiva, con Luis Alberto e Milinkovic-Savic a supporto. Il Cagliari non schiera Godin, ma manda in campo la coppia formata da Klavan e Walukiewicz. In attacco Simeone supportato da Sottil e Joao Pedro, con il numero 10 largo a sinistra.

LAZIO SUBITO AVANTI - Gli ospiti sfruttano bene i primi minuti di gioco e passano in vantaggio con Lazzari: dopo 4’ Marusic affonda sulla corsia mancina e mette in mezzo un cross basso, sul palo opposto arriva Manuel Lazzari a porta praticamente sguarnita non sbaglia. Errore difensivo che fa infuriare il tecnico di casa, ma in velocità la Lazio continua a sorprendere chiunque.

POCHE EMOZIONI, IMMOBILE A UN PASSO DAL 2-0 - L’unica reazione degna di nota da parte dei padroni di casa resta il tiro dalla distanza al 24’ di Rog, neutralizzato da Strakosha. Al 32’ Milinkovic-Savic non riesce a sfruttare una buona azione di contropiede, mentre al 42’ Immobile sfiora il 2-0 con un gran diagonale: soltanto Cragno gli dice di no. Si va negli spogliatoi con gli ospiti in vantaggio di una rete.

PRESSIONE ELEVATA - Il Cagliari esce bene nella ripresa, i padroni di casa cercano di alzare immediatamente la pressione sui portatori di palla biancazzurri. I ritmi elevati non sorprendono però la Lazio, che attende nella propria metà campo senza mai affondare il colpo. La prima vera occasione della ripresa arriva al 48’: conclusione dalla distanza di Joao Pedro, sulla respinta Strakosha non riesce ad allungare il pallone in corner, ma Simeone non ne approfitta e spara altissimo. Al 65' Immobile si trasforma in assist man e serve Milinkovic, che opta per il tiro di precisione: Cragno si distende e devia in corner con un'ottima parata.

SOLITO VECCHIO IMMOBILE - I rossoblù, dopo l’inizio col piede premuto sull’acceleratore, subiscono il ritorno della Lazio. I biancazzurri come al solito sfruttano i varchi della difesa sarda grazie a Marusic: lancio lungo di Patric, controllo e assist per Immobile che questa volta non sbaglia. Lazio avanti 2-0 e colpo del ko andato a segno. Di Francesco manda in campo anche Pavoletti, ma le sostituzioni non cambiano il risultato: la Lazio vince, il Cagliari non riesce a ribaltare il doppio svantaggio. Pratica archiviata, ora testa all'Atalanta.

TABELLINO

Cagliari - Lazio 0-2

Marcatori
: 4’ Lazzari (Laz), 74’ Immobile (Laz)

Cagliari (4-3-3): Cragno; Faragò (dal 79’ Zappa), Klavan, Walukiewicz, Lykogiannis (dall’ 87’ Tripaldelli); Nandez, Marin (dal 70’ Caligara), Rog; Sottil (dal 79’ Pavoletti), Simeone (dall’80’ Despodov), Joao Pedro. A disposizione: Aresti, Vicario, Godin, Pinna, Carboni, Pajac, Pisacane, Oliva, Ladinetti. Allenatore: Eusebio Di Francesco.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu (dall’89’ Parolo); Lazzari, Milinkovic-Savic (dal 70’ Akpa Akpro), Leiva (dal 63’ Escalante), Luis Alberto (dall’89’ Cataldi), Marusic; Correa (dal 70’ Caicedo), Immobile. A disposizione: Reina, Alia, Armini, D. Anderson, Kiyine, Parolo, Adekanye. Allenatore: Simone Inzaghi.

Arbitro: Davide Massa della sezione di Imperia

Ammoniti: Marin (Cag), Lucas Leiva (Laz)
Espulsi:

Rivivi la diretta testuale di Cagliari-Lazio su TuttoMercatoWeb.com!
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000