Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / cagliari / Serie A
Lotito si fida e difende Sarri, oggi squalificato: il Cagliari vale più di 3 puntiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
domenica 19 settembre 2021 07:30Serie A
di Riccardo Caponetti
fonte Dall'inviato a Roma

Lotito si fida e difende Sarri, oggi squalificato: il Cagliari vale più di 3 punti

È la quarta giornata di campionato, ma la Lazio oggi contro il Cagliari già non può più sbagliare. Non tanto per la classifica (è a 6 punti), quanto per dare un segnale dopo due sconfitte consecutive (Milan e Galatasaray) e riacquisire quella fiducia necessaria per accelerare la rivoluzione sarriana dopo il lungo ciclo inzaghiano. Il percorso è ancora lungo, sarà un anno di transizione: Sarri (oggi assente per squalifica, ci sarà Martusciello) l'ha subito messo in chiaro nella conferenza stampa di presentazione a Formello. Un messaggio ripetuto anche ieri: "Il nostro è un percorso lungo, abbiamo bisogno di tempo perché abbiamo cambiato tutto. C'è aria di grande disponibilità, i ragazzi sono molto applicati anche se ancora non c'è una piena comprensione delle idee. Non c'è bisogno adesso di alcun supporto della società".

Sono passati più di 100 giorni, 102 per la precisione, dall'annuncio ufficiale del suo ingaggio. E molti tifosi speravano e pensavano (in modo davvero esagerato e privo di logica) di vedere già dei risultati nel gioco della Lazio, che ancora non è fluido e offensivo come vuole il tecnico. Per questo è subentrato scetticismo dopo le partite con Milan e Galtasaray, due ko hanno diviso la tifoseria, facendo venire qualche dubbio sulla scelta di puntare su un allenatore come Sarri. Che per atteggiamento e idee è molto diverso da Inzaghi. Ma a Formello le critiche dell'ambiente non entrano, perché Lotito ribadisce quotidianamente a Sarri la propria fiducia. Questa è la cosa più importante. Una vicinanza apprezzata dall'allenatore toscano e dal suo staff. Il presidente biancoceleste e il ds Tare sono convinti della decisione presa in estate e non fanno un passo indietro. Anzi, ne fanno uno in avanti, non mettendolo in discussione di fronte alla piazza e alla squadra. Che in campo è preoccupata, pensa troppo ai movimenti da fare e non riesce a sciogliersi. La medicina è solo una: la vittoria. Che dovrà arrivare oggi con il Cagliari per ridare a Immobile e Co. la consapevolezza necessaria in un periodo di transizione.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000