Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / cesena / Spogliatoi
Mister Toscano: “Probabilmente Bumbu ha giocato troppo poco”
venerdì 2 dicembre 2022, 17:00Spogliatoi
di Simone Donati
per Tuttocesena.it

Mister Toscano: “Probabilmente Bumbu ha giocato troppo poco”

Per il tecnico bianconero è l’anno zero per il Cesena, e anche per questo l’organico cesenate deve trovare un suo equilibrio sul campo

Partita complicata quella di domani contro il San Donato Tavarnelle, aggravata anche dalla meritata sconfitta di Lucca nel turno infrasettimanale. Mister Domenico Toscano alla vigilia: “Abbiamo resettato la sconfitta con la Lucchese come abbiamo resettato anche le vittorie contro il Gubbio e il Fiorenzuola: abbiamo molto equilibrio dentro lo spogliatoio. Sappiamo chi siamo e che, anche dal punto di vista societario, è un anno zero, dove si sta cercando di costruire un’identità, un’anima, un feeling con la gente a prescindere dal risultato”.

Il San Donato Tavarnelle ha conquistato 4 punti nelle ultime tre partite: “Nelle ultime partite, cambiando l’allenatore, il San Donato ha cambiato sia l’atteggiamento che la convinzione di giocare le gare. Buzzegoli aveva già la mentalità da allenatore quando era un mio calciatore: era un centrocampista di testa, molto tattico, un ragazzo straordinario, che ricordo con tanto affetto. Sta facendo vedere le sue qualità anche da allenatore”.

Forse ci sono giocatori che avrebbero meritato più spazio in questa prima parte di stagione: “Col senno di poi, probabilmente Bumbu ha giocato troppo poco, però quando facciamo una partita sottotono, anche chi è subentrato ha fatto una partita sottotono come chi è partito dall’inizio. Bumbu è entrato bene, così com’era entrato bene ad Olbia. Si sta ritagliando il suo spazio perché lo sta meritando durante la settimana. Sono convinto che lui come Brambilla, che sta crescendo, con lo spirito giusto, darà il loro apporto al Cesena. Titolare non è solo chi parte dal primo minuto, ma anche chi subentra per cinque minuti. Zecca sarà importante nella partita di domani, non so se dall’inizio o in corso, perché, avendo Albertini squalificato, è l’unica alternativa di ruolo che avremo domani”.

Stiven Shpendi e King Udoh ancora non sono disponibili, e a loro si aggiungono gli squalificati Albertini e Bianchi: “A volte ci sta che per l’intensità e l’aggressività che abbiamo nel nostro modo di giocare spendiamo cartellini gialli – conclude il tecnico calabrese –, ma quelli ‘gratuiti’ possiamo cercare di limarli”.