Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / championsleague / Serie A
LIVE TMW - Juventus, Chiesa: "Ho saputo della Juve negli ultimi giorni di mercato"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
venerdì 30 ottobre 2020 15:16Serie A
di Simone Dinoi
fonte inviato all'Allianz Stadium
live

Juventus, Chiesa: "Ho saputo della Juve negli ultimi giorni di mercato"

Diretta scritta su TUTTOmercatoWEB.com. Premi F5 per aggiornare!
14:40 - La Juventus presenta Federico Chiesa, arrivato nell’ultimo giorno di mercato in bianconero dalla Fiorentina. L’esterno italiano sarà protagonista alle 15 in conferenza stampa all’Allianz Stadium.
TUTTOmercatoWEB.com vi riporta le sue parole in diretta.

15:04 - Chiesa prende posto nella sala stampa dell’Allianz Stadium: comincia ora la conferenza stampa.

Chiesa: "Avrei voluto fare questa conferenza venti giorni fa quando si è concluso il trasferimento, ma poi causa bolle e partite non è stato possibile. Ci tengo a ringraziare a Fiorentina e la città di Firenze per questi 14 anni fra settore giovanile e prima squadra in cui sono cresciuto come uomo. Ringrazio il presidente Della Valle, Commisso e tutti i tifosi viola che mi hanno sempre sostenuto nel bene e nel male".

Quando ha saputo dell'interesse della Juve?
"Ho saputo negli ultimi giorni di mercato, sono davvero contento di scendere in campo con questa maglia prestigiosa e devo ringraziare la Juventus che ha fatto un lavoro fantastico e negli ultimi giorni di mercato si è chiusa la trattativa".

Ha qualcosa da dire sulle minacce a suo fratello?
"Non voglio fare nessuna polemica. Le offese a mio fratello sono fatte da persone che usano i social solo per offendere, penso che non c'entrino nulla col calcio. Non penso centrasse qualcosa con la Fiorentina e con il mio trasferimento".

Ha temuto potesse saltare il trasferimento alla Juve negli ultimi giorni?
"Ringrazio la Juventus, come ho detto l'ho saputo solo negli ultimi giorni di mercato. Adesso voglio solo pensare al campo e ai prossimi impegni che sono davvero fondamentali per il campionato e coppa".

La Juve ha fatto un grande investimento su di lei: stimolo o pressione?
"Sicuramente c'è un po' di responsabilità ma io penso a giocare e a mettermi a disposizione di allenatore e compagni. E soprattutto da quando sono qua per me è tutto nuovo, anche gli allenamenti. Devo ancora imparare bene quello che ci chiede il mister, ma sono contento di essere qua. Tutto qua è nuovo, devo ancora imparare".

Ha parlato con Commisso?
"Mi sono comportato sempre in modo corretto verso il presidente, verso Pradè e verso la Fiorentina. Non faccio polemica e voglio chiudere qui il discorso".

Cosa c'è di nuovo qui alla Juve?
"La disposizione in campo chiesta dal mister. Siamo in costruzione ma ci schieriamo in una maniera nuova e dove mi si chiede di mettermi in gioco. Siamo qui per vincere ogni partita e competizione".

Qual è la sua posizione? Ancora si deve allenare con Ronaldo, che sensazione sarà?
"Posso giocare sia a destra che a sinistra. Su Ronaldo, non ho avuto il piacere ancora di salutarlo e allenarmi con lui però sarà una gioia farlo appena tornerà dalla quarantena".

Qual è la differenza fra voi e il Barcellona?
"Io sono appena arrivato e mi sto adattando. Sono d'accordo con quanto detto dal mister, con il tempo e con il lavoro duro otterremo risultati. Seguendo l'allenatore e le sue idee, perché tutti le seguiamo".

I veterani come Buffon, Bonucci e Chiellini le hanno dato dei consigli?
"Sono giocatori che hanno lasciato un'impronta nel calcio. Basta cambiarsi con loro in spogliatoio e già ti insegnano qualcosa, lo fanno non solo con le parole ma anche con i fatti. Spero anch'io un domani di lasciare la mia impronta, ma la strada è lunga e c'è molto da migliorare".

Che sensazione è stata giocare in Champions League per la prima volta?
"È stata una sensazione fantastica. Giocare in Champions con la Juve è stata un'emozione unica. A Kiev abbiamo fatto benissimo, un po' meno con il Barcellona. Stando insieme giorno dopo giorno in allenamento però miglioreremo e otterremo i risultati che meritiamo".

Come state vivendo questo momento in squadra in cui ci sono tante pressioni?
"Capisco benissimo la mentalità di dover vincere tutte le partite. Siamo una squadra in costruzione però vogliamo portare a casa punti e vittorie. Ora siamo tutti uniti con l'idea di vincere con lo Spezia".

La famiglia cosa le ha detto in questi primi giorni?
"I miei sono a Firenze nella casa di famiglia, ancora non saliti a trovarmi per problemi legati al Covid e spero possano venire su a breve. Mio padre mi ha solo detto di godermi questa avventura perché stare qui è davvero un'emozione".

Che gara sarà quella di domenica?
"La partita di domenica sarà fondamentale, vincere sarà importantissimo. Noi andremo lì per ottenere i tre punti col nostro gioco e con le nostre idee".

15:16 - Termina ora la conferenza stampa di Chiesa.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000