Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / fantacalcio / Approfondimenti di TFC
Atalanta: De Ketelaere pronto a sfidare il suo passato, la gestione al fantacalcioTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 7 dicembre 2023, 22:30Approfondimenti di TFC
di Redazione Tuttofantacalcio
per Tuttofantacalcio.it
fonte Federico Mosca

Atalanta: De Ketelaere pronto a sfidare il suo passato, la gestione al fantacalcio

Il centrocampista belga si sta rilanciando a Bergamo e sabato pomeriggio sfiderà i suoi ex compagni del Milan.

Dopo essere stato la delusione più grande del Milan nella scorsa stagione, con 27 partite a voto, di cui solo 9 da titolare e una fantamedia di 5,74, ad agosto Charles De Ketelaere si era trasferito all'Atalanta in prestito oneroso con diritto di riscatto.

Grazie alla cura Gasperini, il trequartista belga ha trovato immediatamente la via del gol alla prima partita contro il Sassuolo a Reggio Emilia. Dopodiché, nei successivi 4 match di Serie A ha sfornato la bellezza di 2 assist, nelle vittorie dei suoi contro Monza e Cagliari, prendendosi così la scena e facendo parlare di sé.

Nelle ultime 9 giornate invece, il rendimento del numero 17 è calato progressivamente: infatti il calciatore classe 2001 ha ricevuto ben 4 insufficienze, di cui un 4 in pagella contro la Lazio, a causa di un autogol, senza quasi mai lasciare il segno, venendo per giunta sempre sostituito. Al fantacalcio, in 12 partite a voto, la sua media voto è comunque positiva (6,04), così come la sua fantamedia (6,29). Con le assenze per infortunio di Gianluca Scamacca e del lungodegente El Bilal Touré, De Ketelaere sarà chiamato a prendersi la squadra sulle spalle nei prossimi match, visto anche che Ademola Lookman partirà per la Coppa D’Africa verso metà gennaio.

Contro il Milan, De Ketelaere può partire dal primo minuto, con Mario Pasalic (altro ex) e Ademola Lookman a completare il reparto. Chissà che possa trovare la seconda marcatura in Serie A proprio contro la sua ex squadra.