Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / fantacalcio / NEWS
Euro 2024: Georgia-Repubblica Ceca 1-1TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 22 giugno 2024, 18:00NEWS
di Redazione Tuttofantacalcio
per Tuttofantacalcio.it
fonte Fabio Peddis

Euro 2024: Georgia-Repubblica Ceca 1-1

Termina con un pareggio la sfida tra Georgia e Repubblica Ceca, entrambe guadagnano il primo punto nella competizione.

GEORGIA-REPUBBLICA CECA 1-1
(49' pt Mikautadze (rig.) (G), 59' Schick (R))
GEORGIA (3-5-2): Mamardashvili; Kverkvelia (82’ Gvelesiani), Kashia, Dvali; Tsitaishvili (62’Lochoshvili), Davitashvili (62’ Chakvetadze), Mekvabishvili, Kochorashvili, Kakabadze; Mikautadze (88’ Kvilitaia), Kvaratskhelia (82’ Lobzhanidze)
REPUBBLICA CECA (3-4-3): Stanek; Holes, Hranac, Krejci; Coufal, Provod (81’ Barak), Soucek, D. Jurasek (81’ Sevcik); Cerny (55’ Jurasek), Schick (68’ Chytil), Hlozek (55’ Lingr).

Termina con un pareggio la partita che vede GeorgiaRepubblica Ceca guadagnare il primo punto in questa edizione dell’Europeo. Un risultato che si 
rivela poco utile per entrambe che vedono la qualificazione agli ottavi ancora possibile, ma più difficile. 

Un solo cambio negli undici titolari per la Georgia rispetto alla sconfitta contro la Turchia, con Davitashvili che prende il posto del numero 10 Chakvetadze in mezzo al campo. La Repubblica Ceca si presenta con un modulo diverso contro i georgiani, abbandonando il 3-5-2 visto contro il Portogallo e proponendo un 3-4-3 con due esterni d’attacco più alti, con Cerny Hlozek insieme a Schick nel tridente offensivo. 

Il primo tempo inizia con ritmi contenuti e con poche azioni, il primo squillo arriva dalla Repubblica Ceca che trova il gol con Hlozek, poi annullato dal VAR per un tocco di braccio. Nel primo tempo è solo Hlozek contro Mamardashvili: il portiere georgiano costretto agli straordinari contro il numero 9 ceco che al 28’ trova una conclusione insidiosa ma centrale.
A fine primo tempo, però, è proprio la Georgia a sbloccare il match su calcio di rigore. Fallo di mano in area di Hranac, Mikautadze non trema sul dischetto e insacca il pallone, e trova il suo 2° gol in questo Europeo. 

Al minuto 55 la Repubblica Ceca trova il gol del pareggio con l’ex Roma Schick che con il petto segna la rete del pareggio dopo che la palla ha colpito il palo su colpo di testa di Krejci. Due minuti più tardi è sempre Krejci che sugli sviluppi di un altro corner non trova per poco lo 
specchio della porta. Il secondo tempo si é praticamente giocato in una sola metà campo, ma al 95' è proprio la Georgia a sciupare un’occasione d’oro: Lobjanidze, durante un contropiede tre contro uno, calcia alto solo davanti al portiere.

La partita si chiude con tanti rimpianti per entrambe le compagini che dovranno dare tutto nell’ultima giornata per poter sperare nella qualificazione.

COPA AMÉRICA - IL TABELLONE

EURO 2024 - IL TABELLONE

APPUNTI FANTACALCIO 24/25