Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / fiorentina / Notizie di FV
TAPPE BRUCIATETUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 6 dicembre 2021, 00:00Notizie di FV
di Tommaso Loreto
per Firenzeviola.it

TAPPE BRUCIATE

Brucia le tappe Vincenzo Italiano, con lui la Fiorentina. Il ritorno ai tre punti in trasferta dopo più di due mesi di astinenza (ultimo successo lontano dal Franchi è del 26 settembre a Udine) è solo uno dei dati che oggi raccontano di una squadra in piena salute, nella quale praticamente tutti i meccanismi sembrano girare a meraviglia. Nella vittoria di Bologna è inevitabile leggere ancora qualche amnesia difensiva di troppo, o il finale di sofferenza dettato dal secondo gol rossoblu, ma se l’identità di gioco doveva essere il primo obiettivo da centrare per il nuovo tecnico della Fiorentina, la crescita dei primi tre mesi di campionato è già andata oltre.

Perchè i tre punti raccolti ieri sono il frutto anche di una maturità nello stare in campo che risente di quanto imparato in passato, quando l’impossibilità di gestire troppo il vantaggio, o la difficoltà nel recuperarlo, ha finito per travolgere la squadra. Tanto più al cospetto di avversarie più attrezzate. Oggi che i viola hanno già affrontato le parti alte della classifica è nella continuità di risultati che Italiano sta avendo ancora una volta ragione, ancor prima delle scelte che pagano anche in termini di formazione. Sotto questo profilo è lecito pensare che proprio l’allenatore viola sia il profilo ideale per recuperare un talento come Castrovilli tra i pochissimi non usciti a lucido dalla cura Italiano.

Un trattamento che ha completamente rimodellato gioco, risultati e inevitabilmente ambizioni vista la classifica che lascia ulteriori margini di miglioramento. Perché se da un lato il resto del calendario che attende la Fiorentina da qui alla fine del girone d’andata favorisce l’ottimismo dall’altro mantenere il passo rappresenterebbe l’assist migliore per rompere qualsiasi indugio sul mercato di gennaio. Difendendo (fino a giugno) il patrimonio tecnico rappresentato da un centravanti chiamato Vlahovic al trentesimo gol nel 2021 (tredicesimo in campionato e dodicesimo rigore realizzato su altrettanti tentativi) e inserendo quei rinforzi che Italiano ha dimostrato di saper plasmare. Esattamente come sta facendo con una squadra reduce da due salvezze risicate e oggi quinta forza del campionato.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000