Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / Notizie di FV
È INIZIATA LA RISALITA DI JOVIC, TRA DUBBI E FIDUCIATUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giacomo Morini
domenica 25 settembre 2022, 15:40Notizie di FV
di Giacomo A. Galassi
per Firenzeviola.it

È INIZIATA LA RISALITA DI JOVIC, TRA DUBBI E FIDUCIA

Quattro minuti scarsi in campo che non gli hanno permesso di farsi notare con la maglia della Serbia, ma per Luka Jovic è ufficialmente cominciata la risalita dopo un inizio di stagione con la maglia della Fiorentina piuttosto tribolato. Al momento le statistiche dicono 1 gol e 0 assist in 558 minuti giocati in stagione, ma la fiducia di Italiano nelle sue qualità non è ancora venuta meno, a differenza di quella di tanti tifosi che stanno cominciando ad avere dubbi sull'apporto dell'ex Real Madrid alla causa.

Certo, l'esclusione dell'attaccante serbo dalla partita contro l'Hellas Verona ha fatto ulteriormente discutere, ma per ora è tutto rientrato e l'obiettivo è diventato l'Atalanta dopo la partita contro la Norvegia della Serbia in programma martedì sera. Da mercoledì sarà la volta della squadra di Gasperini, non certo l'avversario migliore da affrontare in questo momento per una Fiorentina che sta provando a ritrovarsi.

Da inizio stagione però Italiano ha sempre scelto Jovic nei big match di Serie A, pur non con grandi risultati. Le condizioni fisiche dovrebbero essere decisamente migliori vista la sua entrata in campo contro la Svezia, dunque non resta che attendere giovedì per capire se e come sarà a disposizione contro l'Atalanta. Ma è evidente come dalla prossima domenica fino alla sosta per il Mondiale, si potrebbe decidere il futuro di Luka Jovic alla Fiorentina