Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / Notizie di FV
BERALDO, Il giovane che piace ai viola e non solo
mercoledì 30 novembre 2022, 19:15Notizie di FV
di Vieri Donatini
per Firenzeviola.it

BERALDO, Il giovane che piace ai viola e non solo

Con lo stop dovuto ai Mondiali di Qatar 2022 e con l'avvicinamento al mese di gennaio iniziano a circolare le prime voci di mercato. Nelle ultime ore, dal Brasile, la Fiorentina è stata accostata ad un giovane difensore del San Paolo, il classe 2003 Lucas Beraldo

CHI È LUCAS BERALDO 
Beraldo, è un giovane di proprietà del San Paolo, club col quale ha fatto tutta la trafila delle giovanili (col club carioca ha vinto la Supercoppa e la Copa Do Brasil U17), che in patria viene considerato il futuro della nazionale di Tite. Di piede sinistro, è specializzato nella fase di impostazione e di costruzione dal basso. Se sotto il lato tecnico ha poco da invidiare, vista la sua giovane età, questo non vale per le caratteristiche fisiche. Alto "solo" 1,83 cm, non fa delle fisicità il suo punto di forza. A questo riesce però a sopperire grazie ad buon stacco aereo, che lo ha portato a segnare anche qualche gol. 
In questa stagione ha collezionato, con la prima squadra, quattro presenze, durante le quali, nell'ultima contro il Palmeiras, ha guadagnato un cartellino rosso. Il giovane classe 2003, che ha un contratto che lo lega al San Paolo fino a giugno 2026, possiede però solamente il passaporto brasiliano, motivo per il quale la Fiorentina potrà ingaggiarlo solo in vista di giugno 2023. Sul calciatore non manca però l'interesse di altri club italiani, con l'Udinese che sarebbe già pronta ad offrire 1.5 milioni di euro al San Paolo.