Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / fiorentina / News
VITALE, Dura che Iachini esca da questa situazioneTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca 2020
giovedì 29 ottobre 2020 13:15News
di Redazione FV
per Firenzeviola.it
fonte Lady Radio

VITALE, Dura che Iachini esca da questa situazione

Pino Vitale, ex direttore generale dell'Empoli, ha parlato così di Fiorentina dopo la gara di ieri in Coppa Italia contro il Padova e in vista della gara di domenica contro la Roma: 
“La Fiorentina dura fatica con gli attaccanti, con i tre centravanti non va con i giocatori come Castrovilli e Biraghi riesce a colpire. Di chi è la colpa? ‘La colpa morì fanciulla’, si dice. La realtà vera è che la Fiorentina a Milano ha fatto una gran partita, poi si è spento l’interruttore. Inoltre Amrabat non sta dettando i tempi di gioco, poi in certi momenti sono mancati Duncan e Pulgar e anche Ribery. Penso poi che Callejon abbia meno forza di Chiesa, ma è comunque un giocatore che mette delle belle palle. Il problema è che se gli attaccanti nn segnano, si può far poco. Iachini? Io gli auguro di andare avanti, anche se siamo tutti molto legati ai risultati. Commisso però qualche giorno fa ha detto che fino a che quelli sotto di me non mandano via il tecnico, io lo tengo. Beppe sa che è legato al risultato e se dovesse andare via, prenderei Prandelli. Sarri? In Seri B perse le prime cinque partite, ma all’Empoli lo tennero. Prima di pensare a Sarri in viola, aspettiamo la “morte” di Beppe. Il tecnico toscano ha dimostrato di essere bravo, ma diamo il tempo a Iachini di giocarsela. La sfida contro la Roma? La Fiorentina a Roma deve fare una grande partita, perché questa gare le gioca meglio. Beppe non deve attendere, deve aggredire. Tecnico non propositivo? È difficile difendere Iachini, perché è un allenatore che gioca di rimessa, senza mai proporre un gioco di aggressione. Ha dimostrato però, a Milano ,di giocare bene, avendo delle belle invenzioni di Ribery. Tuttavia è difficile che Beppe ne esca fuori se non si inventa qualcosa. I fiorentini sono stufi”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000