Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / News
PARISI, Il ruolo del terzino si è evoluto. Obiettivi...TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca 2023 @fdlcom
sabato 9 dicembre 2023, 12:00News
di Redazione FV
per Firenzeviola.it

PARISI, Il ruolo del terzino si è evoluto. Obiettivi...

Intervistato ai canali ufficiali della Lega Serie A, il terzino sinistro della Fiorentina, Fabiano Parisi si è raccontato alla vigilia del match contro la Roma: "Indosso il 65 in onore di mio padre, era la sua data di nascita.  E' stata una persona importantissima per me che per farmi arrivare a questi  livelli ha dovuto compiere molti sacrifici. Ci ha lasciati prima che potessi esordire in Serie A. Fa male, ma sono sicuro che sia contento di me". 

Sull'adattamento a destra: "Nonostante il sinistro sia il mio piede naturale, in caso di emergenza faccio quello che mi chiede il Mister. Negli ultimi anni il ruolo di terzino si è evoluto: adesso ai terzini viene chiesto di fare la mezz'ala, cambiare posizione di campo perciò a me cambia poco". 

Su Nico e Bonaventura: "Per noi sono giocatori importantissimi, conoscono l'ambiente e sanno gestire le emozioni. Nei momenti di difficoltà sono loro che trascinano la squadra. Sono contento che stiano facendo così bene, se lo meritano". 

Sugli obiettivi: "Lavorando penso che si ottengono sempre ottimi risultati. Dobbiamo continuare a lavorare, poi nel calcio si sa: si vince e si perde. Noi andiamo in campo per lottare per questa maglia e per i tifosi. Abbiamo grandi obiettivi e lottiamo per raggiungerli". 

Sulla partita di domenica contro la Roma: "Due squadre di grandi livello, dobbiamo essere bravi a fare il nostro calcio e gestire le emozioni. Sappiamo  che la Roma ha giocatori di altissimo livello. Cercheremo di dare il massimo e ottenere la vittoria".