Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / Notizie di FV
LA MANO DI JURIC POI IL DECLINO: BREKALO ADESSO RISCHIA IL POSTO
giovedì 28 dicembre 2023, 20:00Notizie di FV
di Mattia Verdorale
per Firenzeviola.it

LA MANO DI JURIC POI IL DECLINO: BREKALO ADESSO RISCHIA IL POSTO

Il reparto degli esterni offensivi è ad ora nell'occhio del ciclone. Le ali viola fino ad ora hanno oggettivamente reso poco rispetto a quelle che erano le aspettative che aveva la società. Perciò la Fiorentina sta pensando di muoversi sul mercato di gennaio a caccia di alternative. Tra gli indiziati principali che potrebbero lasciare per far posto a eventuali rinforzi c'è Josip Brekalo che domani si troverà di fronte la sua ex squadra ma anche il suo ex allenatore e connazionale Ivan Juric con cui ha avuto un rapporto speciale. 

Per il croato quella con la maglia granata nel 21/22 è stata una delle migliori stagioni in carriera, anche a livello di numeri: 7 gol e 2 assist in 33 presenze per un'annata sotto la guida di Juric che aveva dato a Brekalo sicuramente una dimensione ben diversa rispetto al giocatore visto finora a Firenze. Da quella stagione in poi il declino, anche il ritorno al Wolfsburg non ha dato gli effetti sperati. E se a Torino Brekalo aveva lo status di titolare indiscusso, lo stesso non si può dire della gestione che Italiano sta avendo del giocatore nell'ultimo periodo. Esclusi i 17 minuti contro la Salernitana, Brekalo non viene chiamato in causa in campionato dal 23 ottobre, dalla gara con l'Empoli.

A dicembre ha avuto l'opportunità con il Parma in Coppa Italia per soli 45 minuti e poco più di un'ora di gioco contro il Ferencvaros nell'ultima gara del girone di Conference League. Il croato sembra essere alla porta e ha mercato, soprattutto in patria si è mosso qualcosa: c'è stato un contatto con la Dinamo Zagabria, un altro con l'Hajduk Spalato. Inoltre il calciatore tornerebbe volentieri a Zagabria, visto anche il poco impiego che gli sta concedendo Vincenzo Italiano nell'anno in cui si disputano gli Europei, a cui Brekalo vuole partecipare con la propria nazionale.