Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / Notizie di FV
CASTROVILLI, A CAGLIARI PER PORTARE LA VIOLA IN EUROPA. POI IL FUTURO (NON PIÙ COSÌ SCONTATO)TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca 2024 @fdlcom
mercoledì 22 maggio 2024, 12:00Notizie di FV
di Samuele Fontanelli
per Firenzeviola.it

CASTROVILLI, A CAGLIARI PER PORTARE LA VIOLA IN EUROPA. POI IL FUTURO (NON PIÙ COSÌ SCONTATO)

Insolitamente di giovedì sera la Fiorentina affronterà il Cagliari nell'ultima giornata, la penultima per i viola visto il recupero il 2 giugno del match contro l'Atalanta, della Serie A 2023-2024. Che sia la Fiorentina 1 o la Fiorentina 2 quella che Italiano metterà in campo, uno dei principali candidati ad una maglia da titolare è Gaetano Castrovilli. Il centrocampista pugliese, non essendo nella lista UEFA, non ha bisogno di arrivare riposato all'appuntamento di Atene e può quindi concentrare tutte le sue energie, sia mentali che fisiche, nella trasferta della Unipol Domus Arena. 

MINUTI PER METTERSI IN MOSTRA

Dopo la gara di Verona, in cui Castrovilli fu il migliore dei gigliati con un gol e un palo colpito, Italiano aveva sottolineato come avrebbe cercato in questo finale di campionato di dare minuti al centrocampista nativo di Canosa di Puglia per alzare la sua condizione fisica. E così sta facendo. Da quando è tornato in campo contro la Salernitana lo scorso 21 aprile, l'ex Cremonese ha giocato 214 primi in 5 gare mettendosi in mostra dopo un'annata complicata, partita con il mancato trasferimento al Bournemouth la scorsa estate a causa del lungo infortunio al ginocchio.

Solo contro il Napoli nel primo match point europeo il trequartista classe 1997 non ha preso parte alla gara. Addirittura, complice l'infortunio alla clavicola di Riccardo Sottil, Italiano in più di un'occasione lo ha usato come ala sinistra. Proprio la corsia mancina potrebbe essere la sua zona di competenza, con uno tra Beltran(favorito) e Barak accanto sulla trequarti, nella trasferta in Sardegna. 

FUTURO

Domani sera l'obiettivo di Castrovilli sarà dunque quello di replicare la prestazione, e magari anche il gol, del Bentegodi. Una rete per assicurare, al di là di come finirà la finale di Conference League contro l'Olympiacos, per la terza stagione consecutiva la partecipazione ad una coppa europea ai viola. Una rete che potrebbe significare salutare con il sorriso, dopo sette stagioni(due delle quali in prestito alla Cremonese), Firenze e la Fiorentina, o addirittura il rinnovo di contratto.

Se infatti fino a poche settimane fa, quando ancora non era tornato in campo, il futuro di Castrovilli doveva essere quasi certamente lontano da Firenze, oggi(QUI la notizia completa) sembra che la Fiorentina stia pensando di proporgli il rinnovo di contratto. Una riflessione dettata dalla paura di perdere a zero un calciatore, sulle sue tracce ci sarebbe la Roma, che con le ultime prestazioni si è messo in mostra rimarcando tutto il suo valore tecnico. Il 30 giugno il contratto del centrocampista pugliese scadrà. Vedremo se a fine stagione il club gigliato e l'entourage del trequartista classe 1997 riusciranno a trovare un accordo per far rinascere l'avventura in viola del talento cresciuto nelle giovanili del Bari.