Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / Calcio femminile
Coppa Italia Femminile, domenica le due semifinali: Milan-Roma e Fiorentina-JuveTUTTO mercato WEB
venerdì 1 marzo 2024, 19:34Calcio femminile
di Tommaso Maschio

Coppa Italia Femminile, domenica le due semifinali: Milan-Roma e Fiorentina-Juve

Le grandi protagoniste delle ultime edizioni della competizione sono pronte a dar vita ai primi 90’ delle semifinali della Coppa Italia Frecciarossa. Da una parte Milan-Roma, che avevano dato vita alla finale del 2021 e alla semifinale dello scorso anno (le giallorosse ebbero la meglio in entrambi i casi), dall’altra Fiorentina-Juventus, con le viola a caccia del titolo conquistato nel 2018 e le bianconere intenzionate a riportare a Torino il trofeo vinto nel 2022 e nel 2023. Domenica il programma si aprirà alle ore 12.30 dallo stadio ‘Vismara’ di Milano, alle 15 i riflettori si sposteranno sul ‘Viola Park’ di Firenze: entrambi i match saranno trasmessi in diretta sul canale Youtube della FIGC Femminile.

È la quinta volta che il Milan approda alle semifinali di Coppa Italia: le rossonere hanno centrato la finale solo una volta, venendo eliminate nelle altre tre occasioni: contro la Juventus nel 2018/19 e nel 2021/22 e proprio per mano delle capitoline nella passata stagione, che si aggiudicarono 3-1 la gara di ritorno dopo aver perso 1-0 l’andata, decisa da una rete di Martina Piemonte. La squadra allenata da Alessandro Spugna vuole ripetersi per centrare la quarta finale consecutiva, ma dovrà fare i conti con il miglior attacco della competizione e, più in generale, con il desiderio di riscatto delle giocatrici di Davide Corti, escluse dalla poule scudetto ma pronte a regalare una grande gioia ai propri tifosi in coppa. Il tecnico milanese farà affidamento su Chanté Dompig, che ha già segnato alle campionesse d’Italia sia in rossonero sia con la maglia dell’Empoli, mentre il suo collega torinese dovrebbe recuperare Valentina Giacinti e Manuela Giugliano, che hanno saltato per problemi fisici l’ultimo raduno azzurro.

Nel nuovissimo impianto di Bagno a Ripoli, che venerdì scorso ha fatto da cornice a Italia-Irlanda, l’ultima di Sara Gama in Nazionale, si giocherà la prima semifinale in assoluto tra Fiorentina e Juventus. Considerando tutte le competizioni, le bianconere hanno vinto 14 match con le viola (2N, 3P), incluso l’unico precedente in Coppa Italia (2-1 in finale nell’aprile 2019), e contro nessuna formazione hanno conquistato più successi finora (14 anche contro la Roma). Ma l’undici di Sebastian De La Fuente sta disputando un’ottima stagione e cercherà di confermare il dato che l’ha vista uscire dal campo vittoriosa nelle tre semifinali di Coppa Italia alla quale ha partecipato.


Tra le padrone di casa l’osservata speciale sarà Madelen Janogy, autrice di una doppietta nell’ultimo confronto di campionato, mentre la Juve - che ha trovato il gol in tutte le ultime 31 partite di Coppa Italia (107 reti in totale) e nelle ultime quattro non ne ha subiti – farà affidamento sulle top scorer della Serie A, Cristiana Girelli e Lindsay Thomas, a quota 8 reti come l’avversaria di domenica Vero Boquete, con Barbara Bonansea a caccia invece del decimo gol contro la Fiorentina.