Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / Serie A
Fiorentina-Maccabi Haifa, non c'è il rischio porte chiuse ma potrebbero esserci limitazioniTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
venerdì 1 marzo 2024, 19:15Serie A
di Daniel Uccellieri

Fiorentina-Maccabi Haifa, non c'è il rischio porte chiuse ma potrebbero esserci limitazioni

Continuano ad esserci dubbi sul doppio confronto che la Fiorentina dovrà affronterà contro il Maccabi Haifa negli ottavi di finale di Conference League. Già ieri, per la gara d'andata che si giocherà in campo neutro a Budapest, è emersa la possibilità che per acquistare il biglietto d'ingresso presso lo stadio dell'Honved, per questioni di sicurezza, possa essere necessaria la presentazione del passaporto, con la società gigliata che si è già attivata per intercedere e trovare una soluzione,

Gara a rischio
Nel comunicato dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, il Ministero dell’Interno sottolinea come abbia sospeso il suo giudizio su Fiorentina-Maccabi Haifa, gara di ritorno, al fine di approfondire meglio le attività di analisi dei rischi connessi alla gara. Si era parlato quindi della possibilità di giocare la gara di ritorno di Conference League a porte chiuse ma secondo quanto raccolto da TuttoMercatoWeb.com al momento la partita fra i viola e la formazione israeliana non corre il rischio di essere giocata a porte chiuse, anche se non è escluso che possano esserci delle limitazioni.


Le date
La gara d'andata fra Fiorentina e Maccabi Haifa si giocherà a Budapest giovedì 8 marzo, mentre il ritorno si giocherà al Franchi una settimana più tardi, giovedì 14 marzo.