HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » fiorentina » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Juve immobile sul mercato: è la decisione corretta?
  Si, questa squadra non ha bisogno di rinforzi adesso
  No, alla Juventus sarebbe servito un altro terzino
  No, bisognava portare subito Kulusevski a Torino
  No, il club forzi la mano per lo scambio Rakitic-Bernardeschi

LIVE TMW - Hellas, Juric: "Veloso e Kumbulla non ci saranno"

Diretta scritta su TUTTOmercatoWEB.com. Premi F5 per aggiornare la pagina!
23.11.2019 13:10 di Luca Chiarini    articolo letto 3111 volte
LIVE TMW - Hellas, Juric: "Veloso e Kumbulla non ci saranno"
12.45 - Alla vigilia della sfida contro la Fiorentina, il tecnico dell'Hellas Verona Ivan Juric incontra i giornalisti nella sala stampa del Centro Sportivo "Paradiso" di Peschiera del Garda. L'inizio della conferenza è previsto per le 13.

13.02 - Inizia la conferenza stampa.

La città ha perso un riferimento come Puliero. Le hanno spiegato l'importanza di questa figura?
"Non lo conoscevo, ma stando ieri al funerale e leggendo mi sono quasi commosso, ho percepito cosa ha dato alla città. È stato tristemente bello, un funerale strano. Ieri è stato emozionante, ho percepito molto di Verona".

Come si riparte dopo la sosta?
"Vogliamo ripartire con buone prestazioni, ma il risultato dipende da tante cose".

I nazionali come sono tornati?
"Amrabat è tornato bene, Rrahmani è tornato prima rispetto al solito. Ad Adjapong è servito giocare, l'ho visto con uno spirito diverso".

E Di Carmine?
"Non mi doveva convincere, era una cosa tra me e lui. Ho sempre avuto stima di lui".

La Fiorentina è tra le più talentuose?
"Hanno giocatori che ti possono risolvere la partita, sono reduci da una sconfitta pesante ma in precedenza avevano fatto bene".

Pensava di entrare in così poco tempo nel cuore dei tifosi?
"No, non penso a queste cose".

Kumbulla come sta?
"Lui e Veloso non ci saranno. I difensori stanno tutti bene, vedrò oggi in allenamento pensando anche alle caratteristiche della Fiorentina".

In mezzo ci sarà Pessina?
"Sì".

Gioca Di Carmine o Stepinski?
"Anche questo lo valuteremo oggi".

Salcedo può giocare con loro due?
"Lui rende meglio con un altro attaccante, può fare meglio i movimenti che gli vengono. Anche se può fare la prima punta".

Con la Fiorentina amici sugli spalti e nemici sul campo?
"Per noi è fondamentale, sono fiducioso, possiamo fare bene anche contro queste squadre".

Cambia qualcosa giocare una partita in meno a dicembre?
"Sarebbe stato meglio giocare, ma è ancora lontana e siamo concentrati sulla Fiorentina".

Che partita sarà?
"È tutto difficile, ma anche una grande occasione. Possiamo fare bene con chiunque, la vedo così".

Antognoni ha detto che non siete solo difesa.
"Come concezione di gioco siamo più offensivi rispetto al mio passato. Abbiamo lavorato bene in difesa, su cose basilari".

Cosa pensa del mercato di gennaio?
"Vogliamo fare queste quattro partite e fare un punto della situazione. Se tutto va bene recuperiamo Badu e Bessa. Con loro avremmo due giocatori in più, con una certa esperienza".

Che Fiorentina si aspetta?
"Dopo una batosta così, anche inattesa, vorranno sicuramente reagire".

13.12 - Finisce la conferenza stampa.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Fiorentina

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510