HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » fiorentina » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Eriksen all'Inter è il miglior colpo invernale degli ultimi 10 anni?
  Christian Eriksen all'Inter nel 2019/20
  Krzysztof Piatek al Milan nel 2018/19
  Rafinha all'Inter nel 2017/18
  Gerard Deulofeu al Milan nel 2016/17
  Stephan El Shaarawy alla Roma nel 2015/16
  Mohamed Salah alla Fiorentina nel 2014/15
  Radja Nainggolan alla Roma nel 2013/14
  Mario Balotelli al Milan nel 2012/13
  Fredy Guarin all'Inter nel 2011/12
  Antonio Cassano al Milan 2010/11

LIVE TMW - Dall'esonero di Ancelotti all'ufficialità di Gattuso: tutte le reazioni

Diretta scritta su TMW: premere F5 per aggiornare la pagina
11.12.2019 17:51 di Marco Conterio    articolo letto 164513 volte
LIVE TMW - Dall'esonero di Ancelotti all'ufficialità di Gattuso: tutte le reazioni
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
18.00 - Gattuso è il nuovo allenatore del Napoli all'ufficialità dell'addio a Carlo Ancelotti all'arrivo di Gennaro Gattuso. Si conclude qui la lunga giornata dedicata al Napoli, adesso la conferenza stampa di Ringhio che si presenta al fianco di Aurelio De Laurentiis. Seguile live su Tuttomercatoweb.com: qui le parole di Gennaro Gattuso.

17.52 - Ci siamo: a breve Gattuso e De Laurentiis Tra pochi minuti via alla doppia conferenza stampa. Si chiude l'era Carlo Ancelotti, si apre quella di Gennaro Gattuso, in conferenza stampa insieme ad Aurelio De Laurentiis.

17.35 - Seduta andata in scena Prima seduta di allenamento già andata in scena, Gattuso ha preso parte anche al torello coi giocatori sotto gli occhi di ADL.

17.10 - Alle 18 Gattuso Alle 18 la conferenza stampa di Gennaro Gattuso, nuovo tecnico del Napoli. Attesa l'ufficialità, sarà accompagnato a Castelvolturno da Aurelio De Laurentiis.

16.56 - West Ham su Ancelotti L'Arsenal sembra a un passo da Carlo Ancelotti, oggi però anche l'Everton ha preso contatti con l'oramai ex tecnico del Napoli e secondo l'Indipendent, anche il West Ham avrebbe alzato la cornetta e contattato Ancelotti per sostituire Manuel Pellegrini sempre più in bilico. I Gunners, però, sembrano a un passo dalla chiusura della corsa.

16.53 - Younes su Ancelotti Anche Amin Younes saluta Carlo Ancelotti sui social- "Grazie per il tempo e il lavoro speso insieme. Ti auguro tutto il meglio per il futuro".

16.36 - Lo staff di Gattuso Sarà così composto lo staff di Gennaro Gattuso al Napoli, spiega Il Mattino. Luigi Riccio sarà il vice. Mario Innaurato, Bruno Giovanni Dominici e Dino Tenderini per la parte atletica. Il supporto tecnico è affidato a Massimo Innocenti e Francesco Sarlo, mentre il match analist è Marco Sangermani. Alfredo Magni e Giorgio Bianchi saranno i preparatori atletici che si affiancheranno a Nista, l'unico dello staff attuale che resta. Lui c'era anche con Sarri.

16.32 - Arriva il saluto di Ancelotti Tramite i social, arriva il saluto di Carlo Ancelotti. "Tutti i miei ringraziamenti al club, ai suoi dipendenti, ai miei giocatori, al mio staff e al presidente per la opportunità che mi e’stata data di vivere una grande esperienza in una città meravigliosa come Napoli".

16.03 - Vota il sondaggio di TMW Aurelio De Laurentiis ha esonerato Carlo Ancelotti e puntato su Gennaro Gattuso. Decisione giusta? clicca qui per votare! al sondaggio di TMW.

15.34 - Il saluto di Elmas Fioccano i saluti a Carlo Ancelotti, c'è anche quello di Eljif Elmas. "Mister, grazie per tutto quello che hai fatto per me. E' stato un piacere lavorare con te e averti come tecnico. Ti auguro il meglio per la tua carriera".

15.23 - Subito in ritiro Tutti in ritiro. Ma con Gennaro Gattuso. Questa la prima decisione che può arrivare dall'allenatore azzurro nel suo giorno d’esordio a Castel Volturno. Lo staff azzurro ha messo in pre allarme la struttura che ospita il Napoli di solito e lo farà anche venerdì, prima della gara col Parma. Lo riporta Gianlucadimarzio.com.

15.11 - Gattuso-Napoli, bilancio pari Gennaro Gattuso è pronto per essere ufficializzato come nuovo allenatore del Napoli. Il bilancio da allenatore contro gli azzurri? A metà del guado. Quattro gare giocate, una vittoria, ai quarti di Coppa italia, due pareggi, in Serie A, e una sconfitta, sempre nella scorsa massima serie. In tutto, quattro gol fatti e tre subiti, a favore due volte Piatek, una Bonaventura e una Calabria, contro la doppietta di Zielinski e uno di Mertens.

14.54 - Gattuso è già nel Presepe Ancora manca l'ufficialità ma a Napoli non si perde tempo. C'è già la statuetta di Gennaro Gattuso, prossimo allenatore della formazione campana, nel presepe napoletano. La ritrae l'artista Genny Di Virgilio sulla propria pagina Instagram.

14.44 - Fonseca su Ancelotti In conferenza stampa, il tecnico della Roma, Paulo Fonseca, ha parlato di Carlo Ancelotti. "Il calcio italiano è molto difficile. Io sono sempre triste quando un allenatore o un collega viene esonerato. La situazione di Carlo era difficile, io ho una grande ammirazione per lui: è un grande allenatore".

14.32 - Koulibaly saluta Ancelotti "Persona splendida, professionista top: un privilegio aver lavorato con te. Grazie". Con questo messaggio anche Kalidou Koulibaly si aggiunge alla lista dei calciatori che salutano Carlo Ancelotti sui social dopo l'esonero consumatosi ieri sera. Un altro senatore, dopo Insigne ed Allan, che spende belle parole per l'ormai ex allenatore azzurro.

14.24 - Il saluto di Davide Ancelotti -Davide Ancelotti saluta il Napoli attraverso i suoi canali social. L'ormai ex vice-allenatore della squadra partenopea ha postato questo messaggio nelle ore successive all'esonero: "Grazie a tutti i dipendenti della SSC Napoli. Un abbraccio speciale a Tommaso perché torni presto. Grazie ai giocatori. Grazie a tutti quei tifosi che ci hanno sostenuto sempre. Grazie alla città che ha visto nascere i miei figli".

14.10 - Al via la prima seduta di allenamento con Gattuso - Prima seduta di allenamento agli ordini di Gennaro Gattuso in casa Napoli. Milik, Meret e Llorente tra gli ultimi ad arrivare al centro tecnico del Napoli per sostenere il primo allenamento agli ordini del nuovo allenatore.

13.31 - Lozano ringrazia Ancelotti (clicca qui per il post) - Hirving Lozano, attaccante del Napoli voluto questa estate proprio da Carlo Ancelotti, tramite i suoi canali social ha voluto ringraziare l'ormai ex tecnico del Napoli: "Nessuno s'incrocia per caso, le persone entrano nella tua vita per un motivo, che sia una stagione o una vita. Ringrazio il cielo per avermi dato l'opportunità di incontrarti e imparate da te. Ti auguro il meglio!".

12.55 - Gattuso verrà presentato alle 18.00 - Prevista per oggi la conferenza stampa di presentazione in casa Napoli di Gennaro Gattuso. Dopo il primo allenamento, il nuovo allenatore della squadra partenopea verrà presentato ai tifosi e alla stampa: appuntamento alle 18 nella sala stampa di Castel Volturno.

12.50 - Gattuso è arrivato a Castel Volturno (clicca qui per il video)- Gennaro Gattuso è arrivato da pochi istanti nel centro di Castel Volturno. Il nuovo allenatore del Napoli adesso incontrerà il presidente Aurelio De Laurentiis, firmerà il contratto e poi dirigerà la sua prima seduta di allenamento.

12.43 - Gattuso atterrato a Capodichino - Gennaro Gattuso alle 12.20 è atterrato a Capodichino. Il nuovo allenatore del Napoli è adesso diretto a Castel Volturno per firmare il contratto.

12.33 - Aurelio De Laurentiis a Castel Volturno (clicca qui per il video)- Aurelio De Laurentiis è appena arrivato a Castel Volturno. Il presidente del Napoli è ora nel centro di allenamento insieme a suo figlio Edo e agli altri dirigenti in attesa dell'arrivo di Gennaro Gattuso, che raccoglierà l'eredità di Carlo Ancelotti.

12.05 - Carlo Ancelotti ha già lasciato Castel Volturno - Carlo Ancelotti questa mattina s'è presentato di buon ora a Castel Volturno per svuotare il suo armadietto e mettere la parola fine sulla sua avventura partenopea.

11.48 - Per Gattuso contratto di sei mesi con rinnovo automatico - Gennaro Gattuso a partire da questo pomeriggio inizierà la sua avventura da allenatore del Napoli. Per lui contratto di sei mesi da 750mila euro con rinnovo per altre due stagioni qualora dovesse concludere la stagione tra le prime quattro. A quel punto, scrive 'Gazzetta.it', il suo ingaggio sarà di 1.5 milioni di euro più bonus.

11.37 - Gattuso già oggi a Castel Volturno - Gennaro Gattuso è atteso a Castel Volturno nelle prossime ore. L'allenatore scelto da Aurelio De Laurentiis dopo l'esonero di Carlo Ancelotti arriverà nel centro di allenamento del Napoli già questo pomeriggio per dirigere il primo allenamento.

11.24 - Insigne saluta Ancelotti: "Grazie mister, è stato un onore" - Il rapporto tra Lorenzo Insigne e Carlo Ancelotti è stato molto chiacchierato e la panchina di ieri parla chiaro al riguardo. Il capitano ha voluto salutarlo tramite Instagram, spendendo parole dolci nei suoi confronti: "Grazie Mister è stato un onore aver lavorato con te e il tuo staff. In questi due anni ho conosciuto una persona speciale. Ti auguro il meglio!".



11.04 - Anche Manolas saluta Ancelotti: "È stato un onore" - Dopo Allan e Milik anche Kostas Manolas, difensore azzurro, su Instagram ha voluto salutare il suo ormai ex tecnico: "Grazie di cuore mister per tutto quello che hai fatto per me è per il Napoli E stato un onore averti come mio allenatore! Un grosso in Boca lupo a te e il tuo staff vi auguro il meglio perché lo meritate!".



10.55 - Ora il mercato: Gattuso chiede Ibra - Oggi in casa Napoli verrà ratificato l’accordo con Gattuso, che ieri ha preferito disertare la tribuna di Inter-Barcellona. Tuttosport evidenzia che il tecnico calabrese sarà felice di ritrovare un bomber sul quale poter contare, Arkadiusz Milik, che contro il Genk ha messo a segno una tripletta (primo calciatore nella storia del Napoli a riuscirci in Champions). Servirà per evitare l’arrivo di Ibrahimovic? Probabilmente no, anche perché Gattuso punterà sul suo ex compagno di squadra per avere più personalità in campo e nello spogliatoio.

10.38 - Il saluto di Milk: "Con Ancelotti sono cresciuto come calciatore e come uomo" - "GRAZIE mister per il sostegno che mi hai dato e per avermi fatto crescere come calciatore e come uomo. Ti auguro il meglio 💙". Con questo messaggio Arkadiusz Milik ha salutato Carlo Ancelotti, esonerato ieri sera dal Napoli, dopo aver ritrovato una maglia da titolare e il gol nella sfida contro il Genk. Per il polacco un rendimento superlativo quest'anno quando gli infortuni gli hanno concesso di scendere in campo.



10.30 - ADL a Casterlvolturno in tarda mattinata - Aurelio De Laurentiis sarà a Castelvolturno, sede del centro d'allenamento del Napoli, in tarda mattinata stando a quanto rivela Sky: il patron azzurro, ancora in città dopo aver assistito alla gara contro il Genk e aver congedato Ancelotti, dovrebbe quindi attendere Gattuso per il nuovo corso azzurro. Nel pomeriggio l'allenamento, non è ancora chiaro se sarà il calabrese a guidarlo o meno.

10.11 - Grazie mister: il Napoli saluta così il tecnico di Reggiolo - Altri saluti a Carlo Ancelotti, stavolta tramite la pagina Facebook e Twitter del Napoli: "Grazie Mister!", è questo il messaggio mandato dalla società all'ex tecnico, esonerato non più tardi di ieri sera dopo il 4-0 al Genk. Il tecnico di Reggiolo verrà sostituto da Gattuso, che verrà annunciato quest'oggi come nuovo allenatore degli azzurri. Con Ancelotti alla guida il Napoli ha centrato il secondo posto nell'anno passato e gli ottavi di Champions nella stagione corrente.



10.05 - Ancelotti si avvicina all'Arsenal - Carlo Ancelotti pronto a ripartire subito dopo l’esonero dal Napoli stando a quanto raccolto da noi in mattinata. Nuovi contatti in queste ore con l’Arsenal, intesa fino al 2021 che sembra ad un passo. È lui il profilo individuato dall’Arsenal per svoltare la stagione. Si cerca l’accordo definitivo, potrebbe arrivare già nel pomeriggio.

9.45 - Gattuso in azzurro per un anno e mezzo - Un patto d'onore per Rino Gattuso, prossimo allenatore del Napoli in luogo dell'esonerato Carlo Ancelotti: contratto fino al 2021 ma ci sarà una reciproca verifica a giugno. Stipendio da 2,6 milioni e uno staff affiatato guidato da Riccio: De Laurentiis avrebbe preferito un legame di sei mesi, ma con il tecnico calabrese c'è l'intesa di potersi separare a giugno senza penali o altro nel caso non sussistessero le condizioni per andare avanti. Il Mattino di oggi rivela l'esistenza di un maxi-premio in caso di qualificazione alla zona Champions League.

9.34 - Ancelotti via, dentro Gattuso: decisione giusta? - Il Napoli ha optato per l'addio di Carlo Ancelotti e scelto per la sua sostituzione Rino Gattuso: decisione giusta? clicca qui per votare! al sondaggio di TMW.

9.25 - Cominciano i saluti: Allan posta una foto con Ancelotti - Iniziano, come normale che sia, i saluti al tecnico uscente da parte della rosa del Napoli: il centrocampista Allan ha dato il via postando una foto con Carlo Ancelotti, probabilmente risalente al primo incontro tra i due.



9.01 - Non ci sarà la presentazione del calendario - Annullata presentazione del tradizionale calendario ufficiale che era in programma oggi alle 14.30: il caos derivante dall'esonero di Carlo Ancelotti ha consigliato al club partenopeo di cancellare questo evento pubblico.

8.06 - Zazzaroni: "Ancelotti pettinato da quattro bambolotti" - Questo il pensiero di Ivan Zazzaroni sulla prima pagina sul Corriere dello Sport: Ancelotti passa (lui con la Juve) e chiude, lasciando un Napoli ammirato da Klopp. Dopo tanti traditori affidati all’infamia potrà dire lui, Carlo, di esser stato tradito? Durante il primo ritiro spiegò che 'non sono qui per pettinare le bambole'. Bambole e bambolotti hanno pettinato lui".

7.30 - ADL cambia: via Ancelotti, arriva Gattuso. La prima de Il Mattino - "Champions, azzurri a valanga. Ancelotti esonerato nella notte". Si apre così l'edizione odierna de Il Mattino sui partenopei che ieri hanno centrato la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta qualificandosi come secondi nel girone: "Il rotondo 4-0 al modesto Genk (tripletta del ritrovato Milik e rigore di Mertens), la qualificazione agli ottavi di Champions League: ma le nozze Napoli-Ancelotti sono finite. Il tecnico che nel dopo-partita aveva affermato "non mi dimetto", ha incontrato il presidente De Laurentiis che l'ha esonerato. Oggi arriva Gattuso".


00.53 - Con Gattuso cambia lo staff Carlo Ancelotti è stato esonerato dal Napoli e non solo nella figura del primo allenatore, cambierà qualcosa anche nel resto dello staff tecnico, ma non tutto. Gattuso porterà con sé sette nuovi collaboratori, ma ce ne sarà uno che resterà: Alessandro Nista, l'unico reduce della gestione-Sarri e che dunque vedrà il terzo allenatore nella sua esperienza napoletana, spiega Sky Sport.

00.43 - Manolas saluta Ancelotti Il difensore greco del Napoli, Kostas Manolas, saluta Carlo Ancelotti tramite Instagram. "Grazie di cuore mister per tutto quello che hai fatto per me e per il Napoli! È stato un onore averti come mio allenatore! Un grosso in bocca al lupo a te e il tuo staff, vi auguro il meglio perché lo meritate!"

00.41 - Non solo Kessie: anche Torreira Detto di Franck Kessie del Milan come prima richiesta per la mediana del futuro tecnico dei campani, Gennaro Gattuso, l'altro innesto potrebbe essere un regista. L'idea di Ringhio, che ne avrebbe già parlato con De Laurentiis, sarebbe Lucas Torreira dell'Arsenal. Ironia della sorte, la piazza dove potrebbe peraltro finire Ancelotti...

00.28 - I dettagli del contratto di Gattuso Carlo Ancelotti è stato esonerato stasera dal Napoli. Adesso è pronto per sbarcare in Campania, Gennaro Gattuso. Pronto un contratto di un anno e mezzo, stipendio intorno al milione e mezzo fino a giugno, tre milioni circa per il 2020/21, spiega Sportmediaset sul futuro contratto di Ringhio in azzurro.

00.18 - Allenamento spostato In attesa di Gennaro Gattuso, è stato spostato l'allenamento, che era previsto per le 11 del mattino e invece andrà in scena nel pomeriggio a Castel Volturno.

00.15 - Il precedente Donadoni Il Napoli oggi ha destituito Carlo Ancelotti dalla sua carica di allenatore. Un esonero anticipato rispetto alle attese, una decisione che non è stata comunque consueta nella scelte di Aurelio De Laurentiis. L'ultimo a stagione in corso risale a dieci anni fa, con Walter Mazzarri al posto di Roberto Donadoni.

00.10 - Quando ADL paragonò Ancelotti a Ferguson Era solo lo scorso marzo quando Aurelio De Laurentiis, a Sky Sport, disse. ""Il nostro allenatore ama la città e il nostro centro sportivo: vuole rimanere qui altri otto anni. Io però lo voglio a vita, come Ferguson al Manchester United. Il tecnico deve essere il punto di riferimento della società e deve rappresentarla in tutto".

00.01 - Kessie primo colpo? Il Napoli ha esonerato questa sera Carlo Ancelotti e dovrebbe arrivare a breve l'ufficialità di Gennaro Gattuso come nuovo tecnico. Un accordo di fatto già trovato con Ringhio per il quale Aurelio De Laurentiis avrebbe già in canna un primo acquisto. Gattuso avrebbe messo in cima alla lista dei desideri l'interno del Milan, Franck Kessie. Il preludio all'addio di Allan?

***** MERCOLEDÌ 11 DICEMBRE *****
23.55 - Arsenal già su Ancelotti Carlo Ancelotti è stato esonerato stasera dal Napoli, a pochi minuti da mezzanotte. Una decisione arrivata dopo un rapido colloquio con Aurelio De Laurentiis e dopo la qualificazione agli ottavi di Champions League, il tecnico di Reggiolo potrebbe però stare ai box per poco tempo. In Premier League, dopo i sondaggi esplorativi degli scorsi giorni, nelle prossime ore potrebbe tornare a farsi sentire l'Arsenal per prendere il posto del caretaker Freddie Ljungberg.



23.50 - Ora Gattuso Dopo l'esonero di Carlo Ancelotti, è tutto pronto per lo sbarco di Gennaro Gattuso sulla panchina del Napoli. Per l'allenatore ex Milan, pronto un accordo di sei mesi più un anno di opzione. La firma potrebbe già arrivare domani con la mediazione di Jorge Mendes.

23.38 - Il Napoli ha esonerato Carlo Ancelotti Con un comunicato arrivato in tardissima serata, il Napoli ha comunicato l'esonero di Carlo Ancelotti." La Societa Sportiva Calcio Napoli ha deciso di revocare l’incarico di responsabile tecnico della prima squadra al signor Carlo Ancelotti.Rimangono intatti i rapporti di amicizia, stima e rispetto reciproco tra la società, il suo presidente Aurelio De Laurentiis e Carlo Ancelotti".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Fiorentina

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510