Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / fiorentina / Calcio femminile
UWCL, Kozarova stella di un autarchico Slavia Praga. Per la Fiorentina poteva andare peggioTUTTOmercatoWEB.com
martedì 24 novembre 2020 19:34Calcio femminile
di Tommaso Maschio

UWCL, Kozarova stella di un autarchico Slavia Praga. Per la Fiorentina poteva andare peggio

Poteva andare peggio. Al di là del Ranking Uefa, che vede lo Slavia Praga al settimo posto, Manchester City e Paris Saint-Germain sarebbero stati rivali di ben altro spessore e scogli difficilmente sormontabili per la Fiorentina Femminile. L’urna ha invece messo le cece sulla strada delle viola in quella che si prospetta una sfida equilibrata. Lo Slavia è una delle due grandi – l’altra è lo Sparta – del paese dell’est con 18 titoli nazionali (11 cecoslovacchi, 7 cechi) e 2 coppa della Repubblica Ceca in bacheca che ne fanno una delle più assidue frequentatrici della Champions League Femminile dove vanta otto partecipazioni di cui sette consecutive con l’approdo ai quarti di finale (2015-16, 2017/18 e 2018/19) come miglior piazzamento. Lo scorso anno le ceche vennero invece eliminate agli ottavi da quell’Arsenal che nei sedicesimi aveva eliminato proprio la Fiorentina.

La stella: Tereza Kozarova, attaccante classe ‘91, è senza dubbio la calciatrice più pericolosa dello Slavia. Arrivata dalle rivali dello Sparta nel 2014 in questi sei anni ha già superato quota 100 gol con le biancorosse e viaggia a una media poco inferiore al gol a partita. La calciatrice è anche un punto fermo della Repubblica Ceca.

La squadra: (4-4-2) Lukasova (Votikova); Necidova, Pincova, Jarchovska, Bartovicova; Szewieczkova (Cerna), Cahynova, Krejcirikova, Divisova (Persson); Kozarova, Slajsova.

Allenatore: Michal Kolomaznik, classe '76, ex attaccante che vanta anche un’esperienza di quattro stagioni in Germania e tre presenze con la Nazionale. È in carica dal 2019 dopo aver guidato la sezione femminile di un’altra squadra della capitale come il Dulka. “La Fiorentina è una squadra di grande esperienza, che per la quarta volta consecutiva partecipa a questa competizione. Attualmente è solo quinta in classifica in Serie A, ma non sarà un avversario semplice da affrontare. - ha spiegato dopo il sorteggio – Ci aspettano due partite impegnative, ma mi fido delle mie ragazze come sempre”.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000