Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / Serie A
Salernitana, Nicola: "Meglio nella ripresa, dispiace non aver preso neanche un punto"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca 2022
mercoledì 9 novembre 2022, 23:05Serie A
di Paolo Lora Lamia

Salernitana, Nicola: "Meglio nella ripresa, dispiace non aver preso neanche un punto"

L'allenatore della Salernitana Davide Nicola ha commentato ai microfoni di DAZN la sconfitta per 2-1 rimediata in trasferta contro la Fiorentina.

Che sensazioni le lascia questa partita?
"Abbiamo dato tutto e incontrato una Fiorentina con un patrimonio tecnico importante e che viene da un buon momento. Il primo tempo non è stato come lo volevamo fare a livello d'intensità. nella ripresa abbiamo invece fatto una buona partita, riprendendola e dispiace non aver portato via un punto che sarebbe stato importante per le energie spese dai giocatori".

Hanno pesato le defezioni in difesa?
"Sì, ma noi abbiamo bisogno di altri giocatori che durante l'anno possono partecipare a questo progetto. Facendo partite in certi campi, i giovani scesi in campo come Pirola acquisiranno esperienza e comunque nel complesso sono soddisfatto del loro rendimento".

Più decisiva la vostra stanchezza o la qualità della Fiorentina?
"Il valore tecnico della Fiorentina è da tenere conto e, soprattutto in casa, gioca con più veemenza. Se avessimo fatto due tempi come il secondo, avremmo messo più in difficoltà i viola. Andiamo avanti, abbiamo bisogno di recuperare giocatori importanti come Bohinen e altri stanno giocando molto. C'è un'altra partita importantissima e poi nella sosta lavoreremo molto e cercheremo di recuperare giocatori".