Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / frosinone / News
SALA STAMPA - Nesta: "Siamo andati in vantaggio e abbiamo smesso di giocare"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 17 gennaio 2020 23:36News
di Luca Frasacco
per Tuttofrosinone.com

SALA STAMPA - Nesta: "Siamo andati in vantaggio e abbiamo smesso di giocare"

Al termine di Frosinone-Pordenone, l'allenatore del Frosinone, Alessandro Nesta, è intervenuto nella sala stampa dello stadio Benito Stirpe. Queste le sue parole: 

"Il gioco degli esterni? Quando la palla è nella nostra metà campo vanno tenuti bassi, quando è negli ultimi metri di campo, più alti. Alzarli troppo poteva essere un favore per il Pordenone. 
Siamo andati in vantaggio e abbiamo smesso di giocare, contro una squadra come il Pordenone dovevamo fare più cambi gioco e far girar palla, ci hanno messo in difficoltà sotto l'aspetto fisico, dovevamo giocare di più sui quinti, tenere più palla, fare meno errori tecnici, a volte siamo troppo frenetici. 
Abbiamo avuto un grande approccio nel secondo tempo, ma ci prendiamo delle pause che rendono la partita più sporca, più battagliera.  
La mia lettura sui cambi? Il primo cambio l'ho fatto per necessità, se avessi inserito altri giocatori sarei diventato più difensivo, ho scelto di non farli, di tenere chi aveva la stoccata (Dionisi) in campo finché potevo. In mezzo al campo volevo attaccare non era il caso di far entrare Haas, già con due mezzali così offensive come Tabanelli e Rohden eravamo abbastanza offensivi. 
Qual è il motivo delle difficoltà? Per me diventiamo frenetici a volte, ce la complichiamo, dovremmo essere più lucidi e dosare le velocità, abbassare il ritmo della partita. Il loro modulo, rendeva faticoso coprire l'ampiezza. Lo sapevamo, l'abbiamo preparata anche così, in modo da aprire il gioco sulla fascia opposta, purtroppo siamo stati poco costanti. Nuovo attaccante dal mercato? In Serie B ormai ci sono poco attaccanti, i prezzi stanno lievitando, sta diventano una follia."

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000