Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / frosinone / News
TMW - Cremonese-Frosinone 1-1, le pagelle: Ciofani l'ex che non perdona. Charpentier una sentenzaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
mercoledì 1 dicembre 2021, 12:30News
di Tuttofrosinone Redazione
per Tuttofrosinone.com

TMW - Cremonese-Frosinone 1-1, le pagelle: Ciofani l'ex che non perdona. Charpentier una sentenza

Cremonese-Frosinone 1-1

CREMONESE
Carnesecchi 6
- Non è chiamato ad effettuare parate complicate. Puntuale nelle uscite con i piedi.

Sernicola 7 - Garantisce una spinta costante sulla corsia di destra: quando innescato, fa valere il suo apporto. In fase difensiva non lascia nulla al caso, annullando Cicerelli.

Bianchetti 6 - Disputa una gara diligente in accoppiata con Okoli. Nella ripresa Charpentier gli crea qualche grattacapo in più, ma in definitiva amministra senza patemi la situazione.

Okoli 7 - Il giovane difensore in prestito dall'Atalanta gioca con sicurezza nel cuore della difesa grigiorossa: impenetrabile nel corpo a corpo e attento nelle chiusure.

Valeri 6 - Inizia la partita ai mille all'ora sul binario mancino, riuscendo ad arrivare agilmente sul fondo. Dopodiché si assesta su buoni livelli, anche se ha la colpa di tenere in gioco Charpentier in occasione del pareggio del Frosinone.

Fagioli 5.5 - Accarezza il pallone con la solita classe, ma nel momento in cui dovrebbe il cambio di marcia si smarrisce un po'. Spreca anche una clamorosa chance nella prima frazione.

Castagnetti 6 - Talvolta risulta un po' rude in mediana, come dimostrano i diversi falli che precedono la sua ammonizione. In regia si disimpegna con efficacia, trovando spesso i compagni tra le linee

Gaetano 6.5 - Si muove sulla trequarti disorientando spesso e volentieri la difesa avversaria. Duetta con i compagni e insieme a Strizzolo crea un asse da cui derivano diversi pericoli. Ha sulla coscienza una clamorosa palla gol che avrebbe potuto sancire il possibile 2-1.

Zanimacchia 5.5 - Serata opaca per l'esterno di proprietà della Juventus: si accende di rado sulla destra e in più di una circostanza gli manca la necessaria precisione per affondare il colpo. Sale leggermente di tono nella ripresa, ma non abbastanza. Dall'80' Nardi s.v.

Ciofani 7 - Mette il sigillo sull'incontro con il più classico dei gol dell'ex. La sua prestazione, ad ogni modo, non si limita solo a quello: funge da riferimento in attacco, mettendosi reiteratamente nelle condizioni di ricevere e concludere verso lo specchio. Dall'84' Di Carmine s.v.

Strizzolo 6.5 - È uno dei più vivaci tra le fila dei lombardi: parte dalla sinistra, trovandosi a meraviglia con Gaetano e mettendo lo zampino in quasi tutte le azioni degne di nota. Nota di demerito: spreca due ghiotte palle gol da posizione ravvicinata. Dal 68' Baez 6.5 - Entra in campo con il giusto piglio e origina un paio di situazioni pericolose.

Fabio Pecchia 6.5 - È un piacere per gli occhi vedere la Cremonese giocare a pallone: sempre corta, aggressiva e intraprendente. Un aspetto sicuramente va però rivisto: la cattiveria sotto porta. Troppe le occasioni non concretizzate dai grigiorossi.

FROSINONE
Ravaglia 6.5
- Si mette in luce con qualche intervento che tiene a galla i suoi nei momenti di maggiore sofferenza.

Zampano 6.5 - Partita frizzante per il difensore giallazzurro: macina chilometri sulla fascia e fornisce un valido scarico per i compagni. Dietro non rischia nulla.

Gatti 6.5 - Forte della sua notevole stazza, riesce a reggere fisico il confronto con un armadio come Ciofani. Un suo colpo di testa, inoltre, origina la rete del pareggio di Charpentier.

Szymiński 5 - Nel primo tempo perde una palla sanguinosa in fase di costruzione che, per sua fortuna, Fagioli getta alle ortiche. In avvio di ripresa si fa sorprendere sugli sviluppi di angolo da Ciofani, che di testa insacca. Serata no.

Cotali 6 - Disputa una partita prettamente difensiva: risponde bene soprattutto nei primi minuti, poi dopo l'ammonizione perde qualche certezza, seppur non macchiando la sua prestazione complessiva.

Boloca 6.5 - Gioca con una certa disinvoltura nella zona nevralgica del campo: le sue incursioni palla al piede riescono in più di un'occasione a tagliare fuori i mediani avversari. Cala un po' nella ripresa. Dal 73' Canotto s.v.

Ricci 5.5 - Nelle prime battute perde ingenuamente un pallone in una zona delicata, sintomo di quella che poi si rivelerà una partita piuttosto negativa per lui. Commette troppe imprecisioni in regia e non risulta particolarmente reattivo.

Garritano 5.5 - Manca terribilmente la sua imprevedibilità alla manovra dei ciociari: non trova mai la posizione giusta dalla quale creare i presupposti per incidere. Dal 64' Lulic 6 - Non lascia segni tangibili sulla partita: si colloca a centrocampo senza risaltare.

Tribuzzi 7 - Da sottolineare la mole di lavoro che è chiamato ad eseguire sulla fascia destra: ripiega sistematicamente per aiutare Zampano e lo fa con ottimi risultati. In fase offensiva trascina frequentemente gli avversari con le sue iniziative personali, anche se talvolta pecca un po' di brillantezza. Dall'80' Ciano s.v.

Charpentier 7 - Nel primo tempo riceve un ampio numero di palloni aerei difficilmente addomesticabili: cerca di aiutare la squadra, ma viene lasciato troppo solo in attacco per poter combinare qualcosa. Nei secondi 45', alla prima vera chance, si dimostra ancora una volta un bomber implacabile sotto porta con il sesto gol nelle ultime sei partite. Dal 73' Novakovich s.v.

Cicerelli 5.5 - Non riesce a creare la superiorità numerica sulla sinistra, ben addomesticato da Sernicola. Troppo prevedibile in fase di possesso palla. Prestazione deludente. Dal 64' Zerbin 6 - Fa intravedere qualcosa quando ha spazio davanti a sé. Soffre, invece, il duello con Sernicola.

Fabio Grosso 6 - Quello odierno è per il Frosinone un punto guadagnato considerando l'andamento della partita. Nella prima frazione la squadra vacilla, però nella ripresa ha il carattere per reagire alla rete di Ciofani. In generale, la prestazione non convince a pieno.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000