Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / frosinone / News
SALA STAMPA - Il vice Morrone: "Peccato per il risultato, lavoriamo per concretizzare di più"
sabato 1 ottobre 2022, 16:40News
di Gabriele Rocchi
per Tuttofrosinone.com

SALA STAMPA - Il vice Morrone: "Peccato per il risultato, lavoriamo per concretizzare di più"

A margine della gara contro il Parma, ha parlato il vice allenatore Stefano Morrone. Queste le sue parole:

Continua il mal di trasferta, cosa è mancato oggi?

"Forse è mancata solo un pizzico di fortuna, perchè se guardiamo i 90 minuti vediamo che il Frosinone ha fatto davvero una grande gara. Abbiamo creato tante occasioni, ma i due rigori hanno condizionato la partita e alla fine eravamo quasi riusciti a recuperarla. Andiamo via senza punti ma i ragazzi hanno fatto una super prestazione e devono essere contenti di questo. Siamo dispiaciuti per non aver portato a casa nulla, ma questo non toglie che non sia stata una grande gara."

Il Frosinone è comunque andato vicino al gol del pari nel finale. Al netto delle occasioni e del possesso palla, secondo lei sono stati decisivi alcuni errori individuali?

"Ricordo solo due rigori e un contropiede di Man nel finale contro tante nostre occasioni, anche potenziali, che non siamo riusciti a sfruttare. Al netto dei numeri qualcosa in più meritavamo, diciamo che il risultato è abbastanza bugiardo."

Il Frosinone segna poco rispetto al numero di occasioni che crea. Oggi il Parma ha vinto senza praticamente creare azioni da gol, è d'accordo con questa analisi?

"Assolutamente si, infatti questo è un aspetto su cui lavoriamo giorno dopo giorno ed è un qualcosa che dobbiamo migliorare, perchè per quanto creiamo potremmo in effetti fare più realizzazioni. Il nostro è un gruppo sano che è sulla strada giusta, e queste sono prestazioni che ti mostrano il percorso da seguire."

Il destino gioca strani scherzi. Si è ritrovato a guidare il Frosinone nella sua Parma in una partita concitata. Con quali emozioni è entrato e uscito dal campo?

"Le emozioni poi passano, mi era già capitato. Diciamo che avrei sicuramente barattato il risultato per starmene tranquillo nel mio posto in panchina, però è andata così e dispiace per l'episodio che riguarda il mister, che è stato abbastanza ingigantito e poteva tranquillamente non essere espulso. Alla fine fa esperienza anche questo."