Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / frosinone / Serie B
Cittadella, Venturato: "Col Frosinone dobbiamo essere bravi a non accontentarci"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 04 agosto 2020 21:34Serie B
di Claudia Marrone

Cittadella, Venturato: "Col Frosinone dobbiamo essere bravi a non accontentarci"

"Vincere fa sempre bene, crea sicurezza ed entusiasmo. Aver perso cinque partite di fila perdendo l’occasione di andare in Serie A sicuramente è stato un peccato, ma arrivare a questi playoff nella maniera migliore è comunque una buona notizia".

Come riferisce trivenetogoal.it, nella conferenza stampa della vigilia di match, esordisce così il tecnico del Cittadella Roberto Venturato. I veneti domani affronteranno il Frosinone: "I piacevoli dubbi fanno sempre piacere, se così vogliamo dire, avere nuove alternative in buone condizioni fisiche e mentali è sempre un vantaggio. In una partita secca avere più opportunità offre maggiore alternative. Abbiamo ancora l’allenamento di domattina e vediamo come stiamo dal punto di vista fisico. Le energie dobbiamo trovarle nella testa, i dubbi rimangono e ci sono. L’anno scorso oltre a Diaw e Moncini, c’era anche Finotto, ma lasciando stare quello che c’era l’anno scorso anche quest’anno abbiamo soluzioni offensive. Diaw sta mettendo a frutto le sue qualità. Per De Marchi è stata un’annata particolarmente sfortunata, non lo abbiamo mai avuto nelle migliori condizioni, Stanco è arrivato a gennaio e si è dovuto adattare in diverse situazioni, Luppi ha giostrato in diverse situazioni e Panico ha dimostrato il suo valore".

Sull'avversario: "Chi arriva ai playoff ha valori importanti e conta solo fare risultati. Domani è una partita secca, o noi o loro, non cambiava molto avere Frosinone, Chievo o Empoli. A me sembra che dallo Spezia, al Pordenone, all’Empoli al Chievo, ci sono tutte squadre con grandissime ambizioni. Ci sono rose costruite con giocatori di alto livello. Dall’Empoli forse ci si poteva aspettare di più, il Chievo viene dalla Serie A e ha grande valore, il Pordenone vuole fare il doppio salto, lo Spezia sono anni che ambisce alla Serie A. Conta essere concreti ed essere bravi a saper interpretare la partita secca. Abbiamo fatto un percorso importante a livello di gioco, dobbiamo essere bravi a non accontentarci. Arriviamo ai playoff per il quarto anno, tenendo presente che il Frosinone è una delle squadre più forti del campionato. E’ capace di fare tutto, ha valori tecnici, ha capacità di aggredire e sa ripartire con grande veemenza. Ha capacità sui calci da fermo e sa fare male in qualsiasi modo".

Conclude: "Dobbiamo essere concentrati soltanto su domani sera e dobbiamo concentrarci sul cercare di passare il turno avendo a disposizione due risultati su tre. Il pareggio e la vittoria sono due risultati che dal punto di vista oggettivo danno un piccolo vantaggio, sta a noi saperlo gestire e interpretare nel corso della partita. Dobbiamo viverlo bene durante la gara".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000