Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / frosinone / Serie B
Frosinone, Grosso: "Garritano sta meglio, dovremo essere bravi a non farci sorprendere"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
sabato 13 agosto 2022, 16:41Serie B
di Simone Lorini

Frosinone, Grosso: "Garritano sta meglio, dovremo essere bravi a non farci sorprendere"

Fabio Grosso, tecnico del Frosinone, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara contro il Modena: "Si parte per questo nuovo campionato, il campionato che abbiamo descritto tutti. Proveremo a farci trovare pronti subiti, ci aspetta una squadra in ottime condizioni. Viene da un percorso comune, lungo, bello, è una formazione che ha stupito tutti in Coppa Italia. Conosciamo le grandi insidie che presenta, ha entusiasmo, esperienza, si è rinforzata, alle spalle c’è una Società solida che vuole continuare a crescere. Ci aspetta una gara dura nella quale dobbiamo essere bravi a proporre le nostre qualità, cercando di limitare le loro. - si legge sul sito ufficiale del club gialloazzurro - Se dovessimo essere sorpresi da quello che ci aspetta alla partenza commetteremmo un grandissimo errore. Lo sappiamo che tipo di gara sarà, sappiamo che avversario affronteremo e che entusiasmo ha. Sono tutte cose delle quali siamo a conoscenza e allora se vieni sorpreso vuol dire che non ti sei preparato al meglio. E non cercheremo di non farci sorprendere. Ci sono buone probabilità che tanti di quei giocatori che hanno sfidato il Monza riscenderanno in campo di nuovo. Garritano sta meglio, sta accrescendo la condizione. E’ uno dei nostri giocatori di esperienza, un giocatore cardine della nostra squadra. Purtroppo ha avuto qualche problema in ritiro, lo vedo di giorno in giorno meglio e sicuramente può partire anche lui tra i titolari. Kone è un giocatore che conoscevo già per averlo visto. Ha caratteristiche importanti per la categoria, è un ragazzo ancora giovane che ha davanti a sé una carriera lunga e deve essere bravo a sapersela conquistare disputando un grande campionato perché è in grado di poterlo fare, sicuramente meglio di quello che ha fatto fino ad oggi. E come dico spesso ai ragazzi, per fare meglio devi cercare di lavorare sui dettagli e migliorarti in ogni situazione. Azzi? Loro ne hanno diversi di giocatori che hanno messo in difficoltà il Sassuolo, sicuramente il terzino ha fatto una grande partita ma sono stati bravi anche gli attaccanti (Diaw e Falcinelli, ndr), il trequartista (Mosti, ndr), il centrocampo ha dato tanta disponibilità. E’ un bel mix, hanno giovani importanti ed elementi esperti che hanno disputato campionati di categoria superiore. Sarà una partita molto complicata ma possiamo dare loro filo da torcere.”