Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / frosinone / Serie B
Como, Scaglia: "Non ci siamo ancora espressi al meglio. Classifica? Non facciamo calcoli"TUTTO mercato WEB
mercoledì 8 febbraio 2023, 20:49Serie B
di Tommaso Maschio

Como, Scaglia: "Non ci siamo ancora espressi al meglio. Classifica? Non facciamo calcoli"

Intervistato da Laprovinciadicomo.it il difensore centrale del Como Filippo Scaglia ha parlato del momento della squadra reduce dalla sconfitta col Frosinone che ha frenato la risalita: “Loro sono i più forti, quelli che mi hanno impressionato di più, anche al di là di quei due gol. Stanno facendo un cammino incredibile, considerando poi che non erano partiti come i grandi favoriti. Però voglio dire una cosa, noi non usciamo demoralizzati da questa partita. Gli episodi, come i due gol, sono girati a loro favore, ma noi abbiamo dimostrato di essere in forma e dalla Dalla partita con il Venezia in avanti il nostro campionato è decisamente cambiato in meglio. SudTirol? Sarà un’altra partita da affrontare con grande entusiasmo e moltissimi stimoli, non si possono fare calcoli e bisogna sempre pensare che non siamo ancora arrivati a esprimerci al massimo. Dobbiamo andare in campo cercando di vincere sempre e vedere ogni gara come possibilità di crescita. Abbiamo un piccolo vantaggio che dobbiamo assolutamente difendere muovendo comunque la classifica. - continua Scaglia parlando poi della retroguardia – Dopo il cambio di allenatore abbiamo lavorato parecchio sui concetti difensivi e siamo cresciuti in solidità, ma non so quanto sia merito del modulo. In ogni caso siamo riusciti a fare tre gare senza prendere gol e giocando così gli esterni hanno più libertà di spingere, senza perdere solidità. In un certo senso è un modulo più offensivo che consente comunque una copertura maggiore. Inoltre abbiamo cambiato poco e questo è fondamentale per trovare continuità, è arrivato Canestrelli che è un ragazzo molto interessante che potrà darci una mano. Gomis? Sono contento che sia arrivato, lo conosco da quando eravamo nel settore giovanile del Torino e abbiamo giocato anche qualche gara insieme. È una scelta della società, che ha ritenuto di farla per migliorarci, la sua esperienza ci aiuterà. Ghidotti deve essere fiero di quanto ha fatto, è giocane e deve ancora migliorarsi perché ha ampi margini e tante possibilità di un grande futuro. È la sua prima esperienza in serie B ed è riuscito comunque ad affrontarla bene, in alcune partite è stato tra i migliori”.