Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / genoa / Copertina
Genoa, presentati Daniele Zappacosta e Miha Zajc
venerdì 25 settembre 2020 12:35Copertina
di Franco Avanzini
per Genoanews1893.it
fonte genoacfc.it

Genoa, presentati Daniele Zappacosta e Miha Zajc

Presentazione sul sito ufficiale genoacfc.it tramite il canale Genoa Channel di Davide Zappacosta e Miha Zajc alla presenza del direttore sportivo Daniele Faggiano. Quest'ultimo a spiegato come sia arrivato ai due giocatori: "Sono state trattative lampo. Zajc voleva tornare in Italia e ho preso la palla al balzo. Me lo ricordavo quando contro la mia ex squadra fece due reti. Per Davide la stessa cosa, una trattativa lampo. Un giocatore importante in una squadra importante pareva una situazione impossibile o quasi ed invece col Presidente abbiamo fatto un sacrificio anche a causa i un ingaggio che non era da squadra normale. Può dare tanto al calcio". Entrambi i giocatori sono partiti col piede giusto: "Spero continuino ad incidere anche nelle altre partite ma non solo loro ma pure gli altri giocatori. Mi ha fatto piacere l'esultanza di tutti per il successo". Tante trattative che si sono sviluppate all'interno di Villa Rostan: "Tra queste mura se potessero parlare direbbero molto. C'è la storia del Genoa, tento calcio mercato, tante arrabbiature, nervosismo ma pure passione. Lavorare tra queste mura è vivere un pezzo di storia, si rimane estasiati appena vi si entra". All'orizzonte cosa c'è? "Intanto la gara di Napoli e la possibilità di concentrarci per raggiungere il nostro obiettivo".

La scelta del Genoa per  Zappacosta: "Lo ha detto il direttore, è stata una trattativa lampo. Il procuratore mi ha chiamato un giorno prima dicendomi che c'era la possibilità di venire al Genoa. Non ho avuto dubbi, cercavo una piazza del genere per giocare dopo due annate difficili. La scelta è stata abbastanza semplice". I propositi del centrocampista: "Ho tanta voglia di fare bene, aiutare i ragazzi per raggiungere gli obiettivi che si sono proposti. Sono arrivato con tanta determinazione e mi sono messo a disposizione dei ragazzi. Siamo partiti col piede giusto e spero che sia io che la squadra continueremo su questa strada". Voglia di riscatto nel Genoa dopo alcune annate non brillanti: "Nessuna rivincita da parte mia ma accomuna sia la piazza che me il fatto di avere tanta voglia di riscatto dopo un paio di stagioni non positive, soprattutto l'anno scorso a causa di un infortunio. Sono qui per lavorare sodo". Una rete all'esordio: "E' stata una bella sensazione. Mi è dispiaciuto il fatto che non ci fossero i tifosi. Ho giocato varie volte a Genova da avversario ed è sempre stato importante il boato dei sostenitori dopo un gol o una bella giocata". Aver giocato in grandi squadre può aiutare i compagni a migliorare? "Può aiutare ma credo che maggiormente lo possa fare il gruppo. Sono arrivato in una squadra in cui conoscevo diversi ragazzi,non ho avuto problemi nell'integrarmi. Esperienze importanti aiutano ma pure i ragazzi ed il mister mi hanno aiutato". I primi gol con le maglie di Atalanta e Torino sempre al Genoa: "Sapevo già che sarei venuto al Genoa - spiega Zappacosta ridendo - e volevo mettermi in mostra". Quindi seriamente dice: "Spero di incidere il più possibile in ogni gara". Da ala ad esterno: "Ho imparato a difendere di più ed essere più concentrato. Facendo l'esterno alto puoi avere cali di concentrazione, difensiva mente parlando no". L'Inghilterra: "Dal punto di vista umano ho imparato di più. Ero nessuno al Chelsea e non è stato facile conquistarsi il rispetto di ambiente e compagni". Com'è Zappacosta fuori dal campo? "Un ragazzo molto tranquillo, cerco di fare vita sana fuori dal campo; prima facevo più cene in più quando ero ragazzo, or cerco di recuperare più energie possibili col mangiare bene e il riposo". Zappacosta e la Nazionale: "Preferisco vivere alla giornata. L'Europeo passa per il Genoa. So che dovrò dare sempre il massimo e fare ottime prestazioni gara dopo gara". A Napoli: "E' una delle squadre italiane più forte. Col mister la stiamo preparando ben.Non dovremo avere paura e giocarcela a viso aperto".

Quindi ecco le parole di Miha Zajc, partendo dal gruppo: "Ho trovato un gruppo di bravi ragazzi, mi è piaciuto subito. Sono stato ben accettato e sono contento". Esordio vittorioso, i pensieri del centrocampista prima e dopo la gara: "Era una sfida importante, da iniziare con il piede giusto e questo è successo però adesso dobbiamo continuare così". Lo stadio di Genova pieno, come lo ricordi e come potrà essere: "Sempre bello giocare ci tifosi al campo, con tanta gente che ti guarda". Ti è mancata la Serie A dopo le esperienze all'estero? "Certo che mi è mancata. Mi piace il calcio italiano. Qua ho giocato il miglior calcio nella mia carriera". Zajc sloveno ma tanti compagni arrivano da altre nazioni vicine all'ex empolese: "E' bello quando trovi nello spogliatoio che conosci da prima, dell'ex Jugoslavia. Mi sono sempre bene con loro". Anche in Slovenia un allenatore italiano: "Vero. E' successo per sei mesi". La tua qualità migliore: "Credo che sia quella di saper leggere il gioco, in Turchia sono migliorato nella parte difensiva". Chi è Zajc? "Una persona tranquilla e felice". Prossima gara a Napoli: "Sarà difficile ma dobbiamo avere il coraggio di far bene"

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000