Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / genoa / Copertina
Il Genoa saluta Neustift e torna a lavorare al SignoriniTUTTOmercatoWEB.com
sabato 24 luglio 2021 14:18Copertina
di GianPiero Gallotti
per Genoanews1893.it

Il Genoa saluta Neustift e torna a lavorare al Signorini

Con una partita di due tempi da trenta minuti il Genoa chiude per quest'anno il suo soggiorno a Neustift.

I ragazzi di Ballardini salutano infatti la Val Stubai per tornare a Genova, dove potranno godere di due giorni di riposo concessi dalla società.

Da martedì però tutti nuovamente al lavoro, questa volta al Signorini di Pegli.

Da Neustift il tecnico rossoblù torna probabilmente con le idee più chiare su quali siano i giocatori più adatti al modulo che intenderà adottare alla ripresa del campionato.

Ma soprattutto torna con la consapevolezza che dalla formazione Primavera di Mister Chiappino ci sono degli elementi molto interessanti con i quali lavorare. Dei giovani che, se continueranno ad impegnarsi come fatto finora e a tenere la testa sul collo senza farsi distrarre dai riflettori mediatici che si sono accesi su di loro, prima o poi troveranno certamente spazio nell'undici titolare.

Certo occorrerà però che gli uomini mercato rossoblù mettano comunque a disposizione del Mister anche altri elementi scafati per la categoria. La società sa cosa vuole Ballardini. E cercherà di accontentarlo anche se, e questo vale per il Grifone come per quasi tutte le altre società della massima serie, fino al 31 Agosto la rosa potrebbe sempre subire dei cambi repentini.

Perchè la parola d'ordine di questo calcio mercato è ridurre il numero dei giocatori e abbassare il monte stipendi. Due fattori che di fatto rendono cedibili praticamente quasi tutti i calciatori di tutte le categorie. Il problema caso mai è trovare chi ha da spendere soldi veri, ma questo è un altro discorso.

Nel frattempo, con il ritorno a breve dalle ferie di Pandev (che pare essersi convinto a rimandare il suo ritiro dal calcio giocato), Badelj e Sirigu, il tecnico potrà sempre di più cominciare a lavorare con una squadra maggiormente definita in quelli che saranno i giocatori sui quali contare per coprire i vari ruoli del suo team.

Gip

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000