Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / genoa / Copertina
Genoa, domani l'esordio in Coppa Italia contro il BeneventoTUTTOmercatoWEB.com
domenica 7 agosto 2022, 19:00Copertina
di Franco Avanzini
per Genoanews1893.it

Genoa, domani l'esordio in Coppa Italia contro il Benevento

Si parte! La stagione del Genoa 2022/2023 inizierà domani con la gara di Coppa Italia valida per i trentaduesimi di finale contro il Benevento (fischio di inizio alle ore 17.45). Un incontro che ha già una sua importanza non fosse altro perché il Grifone affronterà una compagine della sua stessa categoria con ambizioni di fare bene e provare ad insidiare le primattrici del campionato nella lotta promozione. 

Lo stadio Ferraris dovrebbe regalare un buon colpo d'occhio. Il popolo genoano è curioso di vedere la sua squadra all'opera e di vedere questo modulo, il 4-2-2-2, che mister Blessin sta adottando in questo periodo ed inoltre potrà vedere alcuni dei calciatori acquistati in questa parte di mercato estivo. L'attaccante Coda è sicuramente l'elemento più atteso non fosse altro per le reti segnate nelle ultime stagioni ma da seguire ci sarà anche il portiere Martinez che dovrebbe partire titolare e il difensore Dragusin. 

Assenti invece lo squalificato Pajac e Ilsanker che è ancora fermo e che si spera di recuperare quanto prima. Per il resto ci sarà la voglia del Grifone di voltare pagina dopo il brutto ultimo campionato ed iniziare un nuovo capitolo della propria storia.

Benevento che non farà la vittima sacrificale. Lo stesso allenatore Caserta lo ha affermato ieri in conferenza stampa. La sua squadra è arrivata a Genova con la voglia di far bene e di mettere in difficoltà il Grifone. Tra gli ex presenti in rosa ci sono Improta cresciuto nelle giovanili rossoblu, il portiere Paleari che nella stagione 2020/2021 ha difeso la porta del Genoa in tre gare. In difesa l'esperienza è tutta sulle spalle di un calciatore Kamil Glik. Insomma la compagine campana è da tenere d'occhio e non da sottovalutare. Starà a Bani e compagni rendere semplice questo incontro davanti ad un pubblico che si prospetta davvero interessante e pronto a sostenere la propria squadra per tutti i novanta minuti.