Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / genoa / Serie A
Juventus, l'anno prossimo sarà rivoluzione: i nomi sul taccuino di Giuntoli, e Berardi...TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 21 febbraio 2024, 10:45Serie A
di Andrea Piras

Juventus, l'anno prossimo sarà rivoluzione: i nomi sul taccuino di Giuntoli, e Berardi...

La Juventus pensa già al futuro. Mentre sul campo la squadra di Massimiliano Allegri è in piena lotta per il secondo posto in classifica, il Milan dista soltanto due lunghezze, alla Continassa iniziano a lavorare già per la prossima stagione. La molto probabile qualificazione nella nuova Champions League, porterà la società bianconera a fare alcune valutazioni sull'organico. Dal punto di vista numerico servirà qualche elemento in più in quanto le gare europee da sei diventerebbero otto e in più ci sono anche da monitorare le situazioni che riguardano giocatori in scadenza di contratto.

I nomi in entrata
Sono diversi i giocatori che sono finiti nel radar della Juve. Dal portiere atalantino Marco Carnesecchi, riporta l'edizione odierna di Tuttosport, a Riccardo Calafiori del Bologna per quanto riguarda la difesa e Mazraoui per la fascia. A centrocampo invece il sogno rimane sempre Lazar Samardzic con Thuram e Ferguson che rimarrebbero le alternative mentre in attacco i nomi che circolano sempre sono quelli di Albert Gudmundsson del Genoa e di Marco Zaccagni e Felipe Anderson, quest'ultimo può firmare già adesso in quanto svincolato a giugno, della Lazio.


E poi c'è Berardi...
Ed infine c'è Domenico Berardi. L'attaccante del Sassuolo, scrive sempre il quotidiano, non è una pista dimenticata. Anzi, qualora il Sassuolo dovesse retrocedere, potrebbe essere un nome che potrebbe ritornare in auge per il reparto offensivo.