Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / genoa / Serie B
TMW RADIO - De Canio: “Gilardino è nato allenatore. Cannavaro sta pagando il subentro”TUTTO mercato WEB
mercoledì 18 gennaio 2023, 19:19Serie B
di Tommaso Maschio

TMW RADIO - De Canio: “Gilardino è nato allenatore. Cannavaro sta pagando il subentro”

tmwradio
Piazza Affari con Cristiano Cesarini e Alessandro Sticozzi - Ospite: Gigi De Canio
00:00
/
00:00
Il tecnico Gigi De Canio è intervenuto ai microfoni di Piazza Affari nella serata di TMW Radio.

Con Gilardino il Genoa vola. Se l'aspettava?
“Gilardino ha messo un po' le cose apposto. La squadra aveva le prerogative per fare un buon campionato. Il Genoa ha una storia importante e una tifoseria appassionata che merita di essere rappresentata ai più alti livelli. La Serie B va stretta ad una squadra come il Genoa”.

Lei conosce bene Gilardino. Lo sorprende vederlo allenatore?
“Dipende sempre anche molto dal modo di pensare di chi è in società. Quando lo allenavo io era un ragazzo appassionato del suo lavoro, equilibrato e voglioso. Non mi ha quindi sorpreso vederlo in panchina. Forse lo avrei dissuaso quando ha voluto partire con esperienze non positive e troppo precoci”.


Perché Cannavaro non riesce ad incidere?
“Cannavaro non riesce a trasmettere il suo entusiasmo e la sua competenza perché subentrare non è mai facile. Probabilmente alcuni giocatori hanno perso motivazioni e stimoli. È bello vedere questi ragazzi ex campioni del Mondo del 2006 sulle panchine. Il calcio continua a regalarci emozioni”.

Quando si entrerà nella fase decisiva?
“Credo che un mese dopo la fine del mercato si potrà vedere un campionato in cui tutti daranno il meglio di loro stessi”