Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / genoa / Serie A
Gilardino fa il punto sui ko: "Gudmundsson, no tempi certi. Retegui? Spero settimana prossima"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 25 novembre 2023, 16:23Serie A
di Tommaso Bonan

Gilardino fa il punto sui ko: "Gudmundsson, no tempi certi. Retegui? Spero settimana prossima"

Trasferta insidiosa per il Genoa. Dopo il successo casalingo contro l'Hellas la formazione rossoblù è chiamata all'impegno sul campo del Frosinone. In vista della partita dello "Stirpe", il tecnico Alberto Gilardino ha parlato in conferenza stampa soffermandosi anche su alcuni singoli: "L'infortunio di Gudmundsson? Albert ha accusato un fastidio dopo l'ultima partita. In gara non aveva sentito alcun problema muscolare, il giorno dopo camminando ha riportato questo disturbo al polpaccio. E' un infortunio muscolare da non sottovalutare ed è importante rieducarlo nel modo migliore. I tempi certi non so darli, mi auguro siano brevi".

La situazione di Retegui?
"Sta continuando il suo lavoro e mi auguro che settimana prossima inizi il suo ritorno in gruppo".


Quanto mancheranno Retegui e Gudmundsson e gli infortunati?
"Senza Bani, Retegui, Gudmundsson, Ekuban e Jagiello a livello numerico e di qualità ci mancano, ma allo stesso tempo confido in chi c’è. Credo che un grande comandante, insieme alla sua grande truppa, debba saper navigare sia quando ha il vento a favore ma anche col vento contro. Dobbiamo fare una grande partita di consapevolezza, spirito di sacrificio e gioia di giocarsi questa gara. E’ reale che abbiamo infortuni importanti che ci auguriamo possano tutti rientrare il prima possibile".

Leggi qui la conferenza stampa integrale di Alberto Gilardino