HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » hellasverona » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Corsa Scudetto: chi s'è rinforzato di più in difesa?
  L'Inter con l'esperienza di Diego Godin
  La Juventus con l'acquisto di De Ligt
  Il Napoli affiancando Manolas a Koulibaly

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 18 giugno

19.06.2019 01:00 di Gaetano Mocciaro    articolo letto 22319 volte
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 18 giugno
MILAN, POSSIBILE PATTEGGIAMENTO E ADDIO EUROPA. JUVENTUS, DALLA SPAGNA SICURI: ARRIVA RABIOT. NAPOLI DECISO SU JAMES. ROMA, BALDISSONI RISPONDE A TOTTI. PARMA, IL DECRETO CRESCITA PUO' PORTARE BALOTELLI. SPAL, RINNOVA FLOCCARI

Novità importanti in merito all'accordo tra Milan e UEFA in materia di Financial Fair Play. Sta prevalendo lo scenario relativo ad una rinuncia del club alla prossima edizione dell’Europa League in cambio di più tempo per raggiungere il break even, attualmente previsto al termine della stagione 2020-21. Il Milan si trova nella situazione di rischiare una somma di sanzioni e vorrebbe raggiungere un accordo con l’Uefa omnicomprensivo. Un lavoro diplomatico è partito ed è ancora in corso, naturalmente dentro le regole consentite, e sembra si arriverà al risultato in tempi brevissimi.

Il Milan lavora per Mario Rui, esterno portoghese in uscita dal Napoli. Ieri il suo procuratore, Mario Giuffredi, era in sede ed è inevitabile che le parti abbiano parlato dell'ex Roma. Prima, però, il club rossonero dovrebbe cedere Ivan Strinic e Diego Laxalt mentre Ricardo Rodriguez al momento resta il titolare.

Adrien Rabiot (24) giocherà nella Juventus. Dalla Spagna sono sicuri, il francese firmerà con i bianconeri: secondo El Chiringuito, il centrocampista transalpino firmerà un accordo da 7 milioni netti a stagione. Il centrocampista francese non ha trovato molto spazio all'interno del club parigino: 20 presenze stagionali con la maglia del PSG, di cui 14 in Ligue 1. Il giocatore arriverà a parametro zero, ma ci saranno probabilmente 10 milioni di euro di commissioni.

A breve la Juventus chiuderà la cessione di Joao Cancelo con il Manchester City ormai a un passo dall'acquisto dell'esterno portoghese. A meno di un rilancio da parte dei cugini dello United, i Citizens verseranno una cifra vicina ai 60 milioni per assicurarsi il giocatore.

Il futuro di Douglas Costa potrebbe essere al Paris Saint Germain. Secondo quanto riportato da France Football il neo direttore sportivo dei francesi, Leonardo, avrebbe infatti incontrato gli agenti del calciatore a Parigi, per chiedere le prime informazioni.

La Juventus continua a lavorare per De Ligt, ma Paratici ha già pronta l'alternativa nel caso in cui l'olandese dovesse approdare al PSG. Il suo arrivo alla corte di Tuchel 'libererebbe' Marquinhos, altro obiettivo sensibile che piace molto ai bianconeri. Un altro nome che non può essere depennato dopo l'arrivo di Sarri è quello di Koulibaly, che risulta essere una sorta di Everest sa scalare, ma che resta tra gli obiettivi proprio per il rapporto incredibile che ha mantenuto con il suo ex allenatore. A riportarlo è Tuttosport.

Romelu Lukaku più Edin Dzeko: la Gazzetta dello Sport rivela che il piano dell'Inter è regalare ad Antonio Conte entrambi. Nelle ultime ore il belga ha avuto modo di ribadire ufficialmente la sua posizione al Manchester United: vuole andare via e ora tocca ai due club trovare l'accordo per il trasferimento. Capitolo Dzeko: la Roma gioca al rialzo e l'Inter comincia a spazientirsi. La richiesta aumentata da 20 a 22 milioni di euro ha indispettito la società nerazzurra, ferma a una valutazione di 13, anche in considerazione di un giocatore che nell’estate 2015 fu pagato dalla Roma 21 milioni, bonus compresi. E il giocatore attende una schiarita, avendo da tempo scelto la sua strada, quella nerazzurra.

James Rodriguez si avvicina con decisione al Napoli di Ancelotti. Il presidente del Real Madrid Perez aveva inizialmente chiesto 55 milioni di euro, che sono scesi a 50 grazie alla volontà del calciatore che vuole fortemente ricongiungersi al suo ex tecnico. De Laurentiis ha deciso di dare il via libera all'operazione proprio perché il colombiano ha dimostrato di volere fortemente gli azzurri e perché vuole provare a far fare il salto di qualità alla propria squadra. Il pagamento dovrebbe avvenire in due fasi: 10 milioni subito e 40 milioni da versare il prossimo anno.

L'addio al Napoli di Raul Albiol dovrebbe essere ufficializzate già oggi, rivela gazzetta.it. Il Villarreal ha già annunciato che pagherà la clausola di 4 milioni di euro. Il difensore spagnolo ha deciso di avvicinarsi a casa (vive a Valencia che dista una cinquantina di chilometri da Vila-Real): un bel guaio per il Napoli, ora costretto a cercare sul mercato un sostituto di livello da poter affiancare a Koulibaly.

Mauro Baldissoni, vicepresidente della Roma, tramite i microfoni di 'Sky' ha rilasciato una lunga replica alla conferenza stampa di ieri di Francesco Totti: "Credo sia opportuno fare una menzione sul passaggio da grande calciatore a qualsiasi altra cosa, è un percorso non semplice e non rapido. Noi siamo sempre stati convinti dell'esigenza di essere pazienti nei confronti di Totti e come ha detto lui stesso ieri nel primo anno era un po' difficile rendersi conto di cosa succedesse da dirigente. Poi, dopo l'addio di Monchi, durante il secondo anno, avrebbe potuto ricoprire il ruolo di Direttore Tecnico e siamo stati dispiaciuti del fatto che la risposta sia arrivata così. Lui stesso ha detto di aver inciso sulla scelta di Ranieri o, come da lui stesso raccontato, è stato in prima fila per provare a convincere Antonio Conte a venire a Roma. E' evidente che parliamo di un percorso in cui aveva già avuto modo di esprimere il suo parere. Noi speravamo potesse sempre di più integrarsi e continuare a crescere in quello che resta comunque un lavoro di squadra, perché nessuno può decidere da solo".

Attraverso il proprio sito ufficiale, la Lazio ha reso noto il rinnovo del club manager Angelo Peruzzi, che allunga il suo legame con il club fino al 2022: "La S.S. Lazio comunica di aver prolungato il contratto di lavoro del Club Manager Angelo Peruzzi fino al 2022".

La Juventus continua a lavorare per De Ligt, ma Paratici ha già pronta l'alternativa nel caso in cui l'olandese dovesse approdare al PSG. Il suo arrivo alla corte di Tuchel 'libererebbe' Marquinhos, altro obiettivo sensibile che piace molto ai bianconeri. Un altro nome che non può essere depennato dopo l'arrivo di Sarri è quello di Koulibaly, che risulta essere una sorta di Everest sa scalare, ma che resta tra gli obiettivi proprio per il rapporto incredibile che ha mantenuto con il suo ex allenatore. A riportarlo è Tuttosport.

Dopo l'incontro nel pomeriggio di ieri con fumata grigia annessa, in serata Gabriel Batistuta ha incontrato nuovamente Joe Barone, braccio destro del nuovo proprietario della Fiorentina Rocco Commisso. Secondo quanto riportato su Twitter dal nostro editorialista Enzo Bucchioni, i due si sono visti perché il tycoon italo-americano vuole riportare a tutti i costi Batigol a Firenze.

Il Parma fa sul serio per Mario Balotelli. Dopo la stagione in prestito la permanenza di Roberto Inglese è sempre più complicata e per il ruolo di prima punta il club ducale sta cullando il sogno di riportare in Italia Supermario dopo i 3 anni francesi. E proprio questo aver lavorato all'estero per almeno due anni permetterebbe al Parma di usufruire delle agevolazioni fiscali previste nel Decreto Crescita che dovrebbe presto diventare legge.

L’attaccante Sergio Floccari ha rinnovato il suo rapporto sportivo con la SPAL fino al 30 giugno 2020.

CAOS QATAR 2022, PLATINI IN CUSTODIA CAUTELARE. DORTMUND, RINNOVA FAVRE. REAL MADRID, PRESO RODRYGO GOES. REAL MADRID, CASEMIRO PUO' ESSERE LA CARTA PER ARRIVARE A NEYMAR. LIONE SU FILIPE LUIS. LA CINA TENTA BENITEZ

L’ex presidente della UEFA Michel Platini è in custodia cautelare per corruzione. Secondo quanto riportato dal sito Mediapart, l'ex numero uno è in stato di fermo per quanto riguarda l’assegnazione dei Mondiali di calcio al Qatar per l'edizione 2022. Eletto nel 2007, Platini ha ricoperto la carica di presidente UEFA fino al 2015, quando è stato bandito dal comitato etico FIFA.

Lucien Favre prolunga il suo contratto con il Borussia Dortmund fino al 2021. A confermarlo il club tedesco, che tramite i canali ufficiali ha annunciato ai tifosi gialloneri l'accordo raggiunto con l'ex tecnico del Nizza.

Rodrygo Goes è un nuovo giocatore del Real Madrid. L'attaccante brasiliano, ex Santos, ha effettuato le visite mediche e nelle prossime ore verrà presentato al Santiago Bernabeu. Classe 2001, con la compagine verdeoro ha collezionato 49 presenze, con 10 reti all'attivo. Ecco il tweet ufficiale delle merengues:

Dopo le dichiarazioni del presidente Al Khelaifi, il futuro di Neymar sembra essere distante da Parigi. Il brasiliano fa gola a diversi club, soprattutto Barcellona e Real Madrid. Il PSG non è disposto ad accettare offerte inferiori a 220 milioni di euro, ma con Florentino Perez si potrebbe parlare di contropartite tecniche. Il primo obiettivo di Leonardo, infatti, è Casemiro, centrocampista brasiliano classe 1992 che potrebbe fare le valigie qualora dovesse andare in porto anche l'affare-Pogba. Ai campioni di Francia serve un elemento di spessore in mezzo, che manca dai tempi di Thiago Motta. L'alternativa sarebbe Allan. A riportarlo è Marca.

Jean-Michel Aulas, presidente dell'Olympique Lione, ha ammesso l'interesse della squadra francese per Filipe Luis, terzino brasiliano in scadenza di contratto con l'Atletico Madrid: "È uno dei giocatori a cui siamo molto interessati", ha detto. L'addio del giocatore ai colchoneros sembra scontato.

L'avventura di Rafa Benitez sulla panchina del Newcastle potrebbe essere arrivata ai titoli di coda. L'ex tecnico di Liverpool e Napoli, infatti, ha ricevuto una ricca proposta dal Dalian Yifang, club della Super League cinese che gli ha offerto un contratto da 14 milioni di euro all'anno, che lo renderebbe l'allenatore più pagato del campionato asiatico. Lo riporta Sky Sports uk.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Hellasverona

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510