Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / News
È un'Inter ingiocabile: a tremare sono anche i record più datatiTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 28 febbraio 2024, 10:02News
di Adele Nuara
per Linterista.it

È un'Inter ingiocabile: a tremare sono anche i record più datati

Segnare 4 gol in una gara non capita spesso, figurarsi farne 4 in tre gare di fila, come accaduto all'Inter nelle gare contro Roma, Salernitana e Lecce. "È una capolista esagerata e sono tanti gli indicatori che lo evidenziano, ma quello più eclatante mostra come fin qui in Serie A siano state più le goleade che le vittorie di misura", riporta il Corriere dello Sport.

Infatti per ben 7 volte l'Inter ha superato l'avversario con 4 gol di scarto: Fiorentina, Milan, Salernitana due volte, Udinese, Monza, Lecce. Una vera e propria dimostrazione di forza e cinismo di Lautaro e compagni. In termini di 3 gol o più, le gare sono addirittura 10, mentre per 7 volte l'Inter ha superato gli avversari segnando un solo gol, a dimostrazione anche della solidità acquisita con Simone Inzaghi.

"I numeri dicono che i nerazzurri in Serie A non vincevano tre partite di fila segnando almeno quattro gol da quasi 80 anni, dall’ottobre del 1947. A tremare sono anche i record più datati. Un altro indicatore importante di una squadra così prolifica sta nel fatto di aver mandato in rete ben 15 giocatori diversi della rosa e in più questo 2024 sembra aver portato in dote soltanto successi e grappoli di gol, visto che dall’Epifania in poi sono state messe a segno ben 21 reti", prosegue il quotidiano.