Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / Primo piano
Verso Inter-Atalanta, pochi dubbi per Inzaghi. Kayode entra nel mirino. Le top news delle 13TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 28 febbraio 2024, 13:00Primo piano
di Marco Pieracci
per Linterista.it

Verso Inter-Atalanta, pochi dubbi per Inzaghi. Kayode entra nel mirino. Le top news delle 13

Mercoledì di campionato per l'Inter, impegnata questa nel recupero della ventunesima giornata di campionato con la ghiotta possibilità di allungare a +12 sulla Juventus. Per la sfida contro l'Atalanta Simone Inzaghi sceglie i titolari, al netto delle assenze per infortunio di Acerbi, Calhanoglu e Thuram. Spazio dunque a Sommer, al rientro dopo la sindrome influenzale che lo ha costretto al forfait nella trasferta di Lecce, Pavard, Bastoni, Darmian e Barella oltre a Arnautovic, nel tandem d'attacco con Lautaro. Nel frattempo in vista della nuova stagione i radar della dirigenza nerazzurra si accendono sul promettente terzino della Fiorentina Michael Kayode, visionato da vicino in occasione dell'ultima gara con la Lazio nella quale ha trovato la prima rete in Serie A. Ecco le notizie più importanti della mattinata su L'Interista.

Le probabili formazioni di Inter-Atalanta: Calhanoglu non c'è, in regia tocca ad Asllani

Barella: "Oggi sono più portato a segnare e questo mi stimola. Prima ero più istintivo"

Fabbian parla del suo futuro: "Sto benissimo a Bologna, e non è una risposta diplomatica"

Dumfries, trattativa rinnovo ancora aperta. Ma senza intesa sarà addio: niente Skriniar-bis

Kayode entra nel mirino dell'Inter: Handanovic al Franchi per visionarlo contro la Lazio