Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / News
Il Nino è tornato Maravilla: adesso l'Inter riflette sul futuro del cilenoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 5 marzo 2024, 09:21News
di Adele Nuara
per Linterista.it

Il Nino è tornato Maravilla: adesso l'Inter riflette sul futuro del cileno

Il Nino è tornato Maravilla nel momento più importante della stagione. Dopo l'infortunio di Thuram e le tante critiche circa il divario tecnico e realizzativo tra prime e seconde scelte, Alexis Sanchez è salito in cattedra e in tre gare è a quota un gol e tre assist. Con calcio di rigore trasformato ieri ha raggiunto Vidal come secondo marcatore cileno della Serie A a quota 37 reti (primo Pinilla a 47) e trova la rete che in campionato gli mancava da più di 650 giorni (6 maggio 2022, contro l’Empoli).

Il nuovo Alexis Sanchez piace a Inzaghi e anche alla società: "Questo Sanchez insomma incide ancora e pure l’umiltà con cui ha accettato il ruolo di riserva è piaciuta ad Inzaghi e alla dirigenza. Tanto che adesso potrebbe pure cambiare un finale che pareva già scritto - si legge su La Gazzetta dello Sport -. A fine stagione infatti gli scade il contratto e Taremi, già preso a zero per giugno, era destinato a prenderne il posto. La prossima stagione, con la nuova Champions allargata e il maxi Mondiale per club da giocare negli Usa nel giugno 2025, potrebbero indurre il club a tenere una quinta punta, con un nuovo accordo annuale e ingaggio leggermente abbassato rispetto ai 2,8 milioni attuali".